Cadin di San Lucano (Cima) Via Normale da Pian degli Spiriti

Cadin di San Lucano (Cima) Via Normale da Pian degli Spiriti

Dettagli
Dislivello (m)
1000
Quota partenza (m)
1800
Quota vetta/quota (m)
2839
Esposizione
Nord-Ovest
Grado
PD

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Fonda Savio

Note
Itinerario molto frequentato in versione scialpinistica.
Avvicinamento
Lungo la strada per il rifugio Auronzo, seguire la segnalazione per il rifugio Fonda Savio. Seguire il tracciato dapprima su sterrata e poi per bel sentiero. In un ora al rifugio.
Descrizione

Dal rifugio seguire brevemente il “Sentiero Durissini” fino ad imboccare l’ingresso del Cadin del Nevaio. Percorrere tutto il vallone fino a trovarsi alla base del canalone (sinistra salendo) posto tra il Cadin di San Lucano (sinistra) e la cima Etvos (destra).
Il canalone può essere innevato o secco a seconda della stagione. La cosa migliore e sicura sarebbe affrontarlo ad inizio stagione quando il manto nevoso e continuo permette di arrivare agevolmente sin a Forcella Alta tra le due vette. In caso contrario bisogna risalire per ghiaie e rocce instabili. Al termine del canalone è presente un cordone per calata nel punto più ripido. Il canalone ha una pendenza di 40-45° per 200 metri di dislivello e se in buone condizioni si sale agevolmente con una picca e ramponi.
Raggiunta la forcella, seguire gli ometti a sinistra, e per un sistema di cenge parallele e brevi passaggi di I e II si raggiunge la vetta dove sotto un masso è posto un barattolo per il libro di vetta. Poco più a nord anche una croce.
Discesa per lo stesso itinerario

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
andreamilano
24/06/2019
2 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato