Bucie (Bric) Via Accademica da Bout du Col

Bucie (Bric) Via Accademica da Bout du Col
La gita
abo
04/09/2018
Accesso stradale
Un tratto prima di Bout du Col un po' dissestato

Partito da Bout du Col alle 7.50 (6.5°), mulattiera comoda ma abbastanza lunghetta fino al Lago Verde, dove mi sono fermato per un caffè e 4 chiacchiere con una cordata che stava per partire per la Bessone. Salita, discesa e risalita fino al col Bucie abbastanza veloci e ben tracciate (occhio al bivio non segnalato per il colle, intorno a q. 2630-2650m). All’attacco ho aspettato 10 minuti che il sole scaldasse un po’ e poi alle 10 ho iniziato la cresta. Ovviamente ho scontornato il tetro camino per lo spigolo tutto a dx (esposto e divertente). Una volta in cresta la brutta notizia: roccia di per sè asciutta ma licheni nerastri completamente zuppi.. in pratica tutto molto scivoloso, soprattutto sul lato francese in ombra. Dopo un po’ di indecisione, proprio a causa della roccia molto scivolosa, sui passi di IV ho optato per assicurarmi con una daisy ai vari fix presenti, giusto per precauzione..comunque passaggi mai di forza e solo un po’ delicati. Passo del cavallo un po’ più asciutto e di lì in breve lungo le belle placconate finali in vetta alle 11.10. Avendo optato per la discesa dalla cresta N ho aspettato più di mezz’ora in vetta sperando che il sole scaldasse e asciugasse un po’ la roccia (manco per idea..). Discesa comunque tranquilla e ottimamente segnata fino alla Passetta (all’ombra terreno gelato anche alle 12), di lì comodi ometti fino al sentiero e poi discesa verso il rifugio. Una volta al lago verde ho ancora fatto una puntatina veloce fino in vetta alla Gran Guglia, passando dalla cresta SE, per arrivare sotto la campana giusto per pranzo alle 13 .

Ormai poca gente in giro lungo i sentieri.

Link copiato