Biolley (Cima) e Cima Bracca da Traversella, anello per Passo Pian del Gallo e Rifugio Chiaromonte

Biolley (Cima) e Cima Bracca da Traversella, anello per Passo Pian del Gallo e Rifugio Chiaromonte

Dettagli
Dislivello (m)
1300
Quota partenza (m)
810
Quota vetta/quota (m)
1984
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
ex GTA, 728, GTA e 719

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Chiaromonte 2014 m

Avvicinamento
Da Ivrea si prosegue per Castellamonte, poi per Strambinello e quindi si seguono le indicazioni per la Val Chiusella, fino al suo capoluogo Traversella. Poco prima del centro abitato una strada sulla destra (indicazione miniere) porta ad un ampio spazio con parcheggi nei pressi di un ponte (Ponte Folle), che precede le vecchie miniere.
Note
Anello che porta a percorrere un ampio e panoramico tratto della dorsale che separa la Valchiusella e la conca di Scalaro partendo dalle miniere di Traversella risalendo al passo del pian del Gallo e di qui percorre integralmente la cresta che sale la Biolley per poi scendere al colletto della Cima, salire alla Cima Bracca e guadagnare la depressione del Colle di Pian Spergiurati da dove inizia il rientro scendendo al rifugio Chiaromonte e a Traversella dove si richiude l’ampio anello.
Meteo permettendo il divertimento e i panorami non mancano, il percorso è vario e la ricerca della giusta traccia in salita è appagante, mentre per il resto del percorso avviene sulla bella cresta e sugli evidenti sentieri ben segnalati.
Disl. Tot. 1300m; svil. Tot. 17km; temp medio tot 8h.
Descrizione

Dal parcheggio di Ponte Folle si sale lungo la strada delle miniere, prima asfaltata e poi sterrata, raggiungendo in breve la località di Codastretta 1015 m.
Si attraversa il torrente (sulla sx) sul ponte di legno e poco dopo la prima baita si prosegue verso nord (dx) per tracce e qualche omino nel rado bosco e sulla cosa erbosa sino a raggiungere una ampia mulattiera che percorsa a dx ci porta ad un più esile sentiero (riportato nella cartografia di riferimento) e ad attraversare il torrente a quota 1280 m per salire un traverso che guadagna la costa dx orografica dove un più marcato sentiero porta a risalirla e poco dopo aver superato un imbocco di miniera a raggiungere l’Alpe Pian del Galllo Inferiore 1660 m.
Traversando verso dx (ormai sotto il pendio della Biolley) si raggiunge l’Alpe Pian del Gallo Superiore 1790 m.
Da qui si procede in direzione est su tratti di mulattiera e di sentiero a salire l’ultimo strappo e raggiungere il Passo del Gallo 1906 m e le roccette che a sx lo sovrastano.
Si percorre ora verso sinistra la dorsale spartiacque salendo, tenendo il filo di cresta, seguendo gli esili segnavia (sent. 728), alla panoramica Punta Biolley 1984 m.
Proseguendo sempre sul filo di dorsale ora molto ampia ed erbosa (comunque ampia e facile) si scende al colle della Cima 1876 m, per poi risalire il moderato pendio che porta all’ampia sommità della cima Bracca 1923 m, da cui si scende al Colle di Pian Spergiurati 2036 m (dove da dx arriva il sentiero che sale dal Scalaro).
Dal colle, sul versante della Valchiusella, si prosegue sul sentiero n.719 e GTA e di lì a poco si raggiunge il Rifugio Chiaromonte (solitamente chiuso, ma telefonando si trova ospitalità).
Dal rifugio si percorre a scendere ancora un buon tratto del 719 e GTA sino ad poco evidente bivio a quota 1994 m dove occorre abbandonare il GTA e svoltare a sx e percorrere il sentiero 719 che con un primo tratto ripido scende con un lungo percorso, sempre evidente, a raggiunge la regione Tetti Inferiore 1790 m (nei pressi del rifugio Piazza) e ad incrociare la strada.
A Valle delle baite a quota 1175 m sul lato dx prosegue nel fitto bosco di betulle il sentiero che porta ad incrociare la mulattiera che conduce a Traversella 817 m da dove a sx, attraversando il borgo, si raggiunge il ponte sul torrente dove sul lato opposto si è parcheggiato; terminando la bella escursione ad anello.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Valchiusella n.03 1:20000 MU Edizioni
Bibliografia:
Valchiusella a piedi di M.Antonicelli
francoa
16.10.2016
4 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
9 anni fa

Tracce (2)

Condizioni

Link copiato