Bettaforca (Colle) da Gressoney Saint Jean

Bettaforca (Colle) da Gressoney Saint Jean

Dettagli
Dislivello (m)
1350
Quota partenza (m)
1340
Quota vetta/quota (m)
2670
Lunghezza (km)
44
Esposizione
Tutte
Difficoltà salita
MC+
Difficoltà discesa
BC

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Parcheggio seggiovia Weissmatten
Descrizione

dal piazzale della seggiovia percorrere il sentiero 1, piacevole single track in leggera salita fino a St. Jean.
Dalla Piazza del Mercato attraversare il Lys su un ponte e percorrere la pista di fondo che costeggia i campi da golf; presto la strada diventa sentiero (n.ro 14) un bel single track a tratti tecnico e stretto che sale fino a La Trinitè: poco prima di arrivare in paese ridiventa stradina sterrata e passa per la staz. inf. della seggiovia di Punta Jolanda.
Passare sulla sponda destra orografica del Lys e continuare su sterrata a tratti impegnativa, poi attraversato un pratone sempre sulle rive destre del Lys raggiungere le baite di Biel.
Il sentiero va a sin. e poi in diagonale vs. destra sale sopra un caratteristico masso incastrato nella forra (bel passaggio) e sbuca sulla S. Regionale, da qui a Staffal (acqua).
Risalire la strada di servizio degli impianti veramente ripida e impegnativa anche per il fondo sconnesso e rovinato dalle jeep: soltanto i più allenati riescono a pedalarla tutta.
Giunti a Sant’anna (staz. sup. Funivia) proseguire sulla destra in salita; ora la strada si restringe ma è leggermente più pedalabile fino all’alpe Sitten (bar aperto in estate e vecchia Stazione Intermedia della Seggiovia della Bettaforca).
Ancora 2,5 Km di fatica sulla strada sterrata e ciottolosa per arrivare al Colle a quasi 2700 metri di quota per gustarsi il panorama ampissimo!

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
IGC 1:25000 n.109 Monterosa Alagna Macugnaga
alfonsom
31/07/2014

Nelle vicinanze Mappa

6 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato