Berardo Carlo e Renzo (Bivacco) da Castello

Berardo Carlo e Renzo (Bivacco) da Castello

Dettagli
Dislivello (m)
1125
Quota partenza (m)
1585
Quota vetta/quota (m)
2710
Esposizione
Varie
Grado
E

Località di partenza Punti d'appoggio
Bivacco Berardo

Avvicinamento
Risalire la Val Varaita, superato Casteldelfino, si prosegue in direzione di Pontechianale. Poco prima di entrare nella borgata Castello, sulla sinistra a valle della strada, si trova un parcheggio dove lasciare l'auto.
Note
Il bivacco è stato cotruito nel 1965 dalla sezione del CAI di Savigliano. Dispone di 9 posti letto. L'acqua è a un quarto d'ora di cammino, in un laghetto alla sommità della pietraia delle Rocce di Viso.
Descrizione

Si risale sulla sterrata il vallone di Vallanta sino al ripiano delle grange Soulieres (m. 1932). Superare un ponte di tavole e alle successive grange del Rio (m. 1988 ore 1.15) prendere il sentiero a destra (segnaletica). Il primo tratto è in comune con la salita nel vallone delle Forcioline ma dopo un breve tratto si trova il bivio ( a sinistra) per il bivacco. Il sentiero prosegue nel bosco di cembri con pendenza più ripida. Inizia qui una lunghissima serie di tornanti con i quali si guadagna rapidamente quota: tra gli alberi si va evidenziando a ponente la Cresta Savaresch culminante con la Punta Tre Chiosis, ed a mezzogiorno la vetta del Pelvo d’Elva. Dopo meno di un’ora dalle grange del Rio il ripidissimo sentiero sembra concedere un attimo di respiro in una breve radura, ma subito riprende a salire con nuove erte impennate tra i cembri ora più radi, mantenendosi sempre sull’ampio costone tra il vallone delle Forcioline e quello di Vallanta. Superato il limite superiore della cembreta (1.10 dalle gr. del Rio) il sentiero continua allo scoperto con erti tornanti, sempre ben segnalato: visibile anche la croce che svetta sulla Guglia delle Forcioline. Sempre sul costone il sentiero si inerpica per un ripido canale senza difficoltà (ore 1.20), ne esce in alto sulla destra tra magre erbe, lasciando a sinistra una panoramica sella verde, oltre la quale il costone precipita su Vallanta con immani salti rocciosi.
Con un’ultima impennata il sentierino si incunea tra due denti della cresta e ne raggiunge una rocciosa sella, dalla quale appare a pochi passi il bivacco Fratelli Berardo (m. 2710 ore 1.45 dalle gr. del Rio – ore 2.45/3.00 da Castello), arroccato su uno sperone.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
franco1457
28.09.2019
1 anno fa
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze
Stazione Meteo 1575 mamsl 400m

Pontechianale

Webcam 1614 mamsl 2.4Km

Pontechianale – paese

Webcam 2200 mamsl 2.7Km

Pontechianale – Arrivo seggiovia

Webcam 2350 mamsl 5.5Km

Pontechianale – Rifugio Vallanta (Solo Estiva)

Panoramica 3841 mamsl 7.3Km

Monviso (Monte Viso)

Link copiato