Bellavarda (Uja di) da Ru per Lities e la diretta Sud

Bellavarda (Uja di) da Ru per Lities e la diretta Sud

Dettagli
Dislivello (m)
1600
Quota partenza (m)
775
Quota vetta/quota (m)
2345
Esposizione
Sud
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
329

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Percorrere la Valgrande di Lanzo fino a Cantoira. Superato il distributore di benzina seguire il bivio sulla destra con indicazione Lities, Vru e parcheggiare immediatamente (ci sono alcuni parcheggi).
Note
Percorso diretto alla vetta che percorre nella sua parte iniziale tutto il KM Verticale (usato tipicamente da chi fa corsa in montagna).
Descrizione

Dal parcheggio si seguono le paline CAI n. 329 che superano RU e si inoltrano nel bosco fino a giungere a Lities. ll sentiero prosegue salendo tra le case del paese, passando a lato della cappella (palina indicatrice in legno). Fin qui il sentiero non e’ troppo ripido mentre da Lities la pendenza aumenta; sono presenti bollini rosso-bianchi anche se talvolta un po’ datati. Il sentiero alterna tratti a piccoli tornanti con traversi in leggera ascesa in parte all’aperto, in parte nei boschi.
Si incontrano alcune baite abbandonate e si raggiungono le grange Lavassè (1512 m). Di qui continuare verso destra su sentiero ben evidente che attraversa un pascolo, raggiunge altre baite ed in breve si perviene nei pressi di un pilone poco sotto la cappella di San Domenico (1771 m).
Continuare a sinistra della cappella (nord) in direzione di tre baite vicine, per tracce segnalate con paletti su ripidi declivi erbosi, sino a raggiungere l’Alpe Bellavarda inferiore. Si continua a salire sino a raggiungere un altro alpeggio di tre baite; quindi dirigersi verso una roccia e sempre per tracce di sentiero ora molto ripido (direzione nord) si arriva all’inizio della cresta che conduce in vetta. Svoltare decisamente a sinistra tralasciando la traccia in direzione nord est che conduce alla punta Marsè e con alcuni tratti in piano alternati a brevi salite si raggiunge la croce di vetta.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.9 Basse Valli di Lanzo, Alto Canavese, La Mandria, Val Ceronda e Casternone
rfausone
23.05.2020
4 mesi fa
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato