Bego (Monte) da Casterino, anello per Fontanalba, dorsale SE e Baisse de la Vallauretta

Bego (Monte) da Casterino, anello per Fontanalba, dorsale SE e Baisse de la Vallauretta
La gita
roberto-vallarino
5 15/10/2023
Accesso stradale
Buono con qualche cantiere sul percorso con semafori.

Raggiunto Casterino siamo saliti come da itinerario su sterrata per raggiungere il Rifugio di Fontanalbe, dove proseguiamo su bella mulattiera per entrare nella pietrosa parte superiore fino a poco prima della Bassa di Fontanalbe, dove la lasciamo per salire direttamente su tracce fino presso la Cima Pollini dove troviamo sentierino e ometti che arrivano dalla Bassa di Fontanalbe. Ora con davanti il Bego, proseguiamo tra lievi velature e sole passando dal bivio per la Valmasque e sempre presso la cresta, proseguiamo per poi iniziare il lungo contornamento a lievi sali e scendi tra costole e canaloni con brevi tratti aerei, per poi scavalcare la cresta e dopo la rampa pietrosa finale ad arrivare sul panoramico Monte Bego (m.2872). Dopo aver pranzato con piacevole pausa tra ottimi panorami, ripartiamo e dopo aver scavalcato l’altra cima rocciosa e l’Anticima, scendiamo lungo l’ampia dorsale e dopo aver lasciato la traccia di dx che va nella Valle delle Meraviglie, continuiamo di dorsale fino a circa 2500 metri (qualche ometto) dove scendiamo a sx il ripido pendio canale fino alle conche sottostanti e li verso sx (ometti ben presenti) ad iniziare il lungo attraversamento tra lievi sali e scendi con stupendi laghetti, fino ad arrivare al Bunker e da li su evidente traccia, si prosegue con breve risalita fino alla Bassa di Vallauretta. Da questo punto si scende al bivio dell’ andata su ottimo sentiero, per poi proseguire agevolmente sul percorso di salita ripassando dal Rifugio e poi giù tra sterrata e tagli fino alla macchina terminando la lunga e sempre spettacolare gita.

Un grosso saluto all’amico Roby il Re delle Albe che ne arrivava dal Bego per una via tutta sua e alla simpatica coppia di Francesi incontrati in vetta e come sempre Buona Montagna.
Con gli amici Rinaldo, Fabio e Alessia,

Link copiato