Barbis (Rocca) dal Lago della Rovina

Barbis (Rocca) dal Lago della Rovina

Dettagli
Dislivello (m)
1220
Quota partenza (m)
1535
Quota vetta/quota (m)
2755
Esposizione
Sud-Ovest
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
GTA segnavia bianco/rosso fino al Colle del Chiapous

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Genova al Brocan 2015 m

Descrizione

Accesso:
da Cuneo proseguire per la Val Gesso, oltrepassando Valdieri e S.Anna di Valdieri.
Poco dopo Valdieri si segue, a sinistra, la strada che risale dapprima la Val Gesso di Entracque e poi la Valle della Rovina fino al lago omonimo, nei pressi del quale si lascia l’auto.

Dal Lago della Rovina 1535 m imbocchiamo un sentiero che si innalza a zig zag tra gli arbusti sino a che incrociamo una strada sterrata.
Si ignora la strada sterrata che porta al Rifugio Genova, e si prosegue a destra in direzione del Colle del Chiapous (cartelli). Si transita sotto una galleria che immette sul bordo del gigantesco invaso del bacino del Chiotas, lo si attraversa e ci si immette sul sassoso GTA che conduce al Colle del Chiapous.
Alcuni metri prima del colle, si piega a destra sul fondo della pietraia nella valletta che scende dalla Rocca Barbis e dalla Cima del Chiapous. Individuati alcuni ometti di pietra si attraversa laboriosamente una scomoda pietraia in direzione del colletto tra le due cime. Si passa accanto ad un piccolo laghetto, oltre il quale ci si tiene man mano a sinistra iniziando a risalire la ripida china di erba e detriti, cercando di raggiungere il crestone nord della Rocca Barbis. Qui si trova una traccia verso destrac he si segue comodamente fino in cima, restando sempre sul versante del Colle del Chiapous in quanto il versante Entracque precipita per molti metri.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
andrea81
10/10/2019
1 anno fa
6 anni fa
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 2020m 1.6Km

Diga del Chiotas

Stazione Meteo
Link copiato