Anni di Ghiaccio

Anni di Ghiaccio

Dettagli
Altitudine (m)
1950
Sviluppo arrampicata (m)
110
Esposizione
Nord-Est
Impegno
III
Difficoltà ghiaccio
1

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Prima salita GC Grassi slegato 1988
In base alla stagione e all'innevamento, il punto di partenza può variare tra il Ponte Terribile (pieno inverno) fino ad Argentera.
Descrizione

Accesso:
da Cesana (o da Sestriere) si raggiunge Sauze di Cesana, che si supera proseguendo in direzione Sestriere per alcune centinaia di metri fino ad un bivio in discesa sulla destra. Si raggiunge quindi il Ponte Terribile, dove la strada è chiusa nel periodo invernale (a inizio/fine stagione è una sterrata in discrete condizioni, generalmente percorribile con ogni tipo di auto).

SALITA:
Inizio comune sino alla conca con Il candelino dell’Elefante. Qui salire la colta centrale per un primo salto a 90° (esile) a cui segue un secondo muro a 90°. Si procede nel canale sino ad una stalattite che si segue sino alla congiunzione con la roccia oppure, se troppo esile, si esce a sx per infido terreno.

DISCESA:
Traversare a dx, abbassarsi tra i larici verso sx fino al canale che ripassa alla base.
Valutazione originaria di Grassi TD-.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Fraternali 1:25000 n.2 Alta Valle di Susa Alta Val Chisone
Bibliografia:
GC Grassi - Ghiaccio dell'Ovest (AB Torino 1989)
vallantetic
02.01.2008

Condizioni

Link copiato