Tsa Fontaney (Alpe) da Porliod

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Siamo partiti dal parcheggio della pista di sci di fondo. In salita abbiamo seguito la poderale, pestando neve da subito, ma camminando con le ciaspole nello zaino vista la buona traccia. Per evitare di fare giri troppo lunghi, ad un certo punto, abbiamo calzato gli attrezzi e ci siamo diretti tra gli alberi. Divertente, ma si faticava tantissimo nella neve molle e pesante. Appena ci è stato possibile, abbiamo ripreso la traccia e, senza ciaspole, abbiamo raggiunto la Tsa di Fontaney. Breve sosta anche perché in alto soffiava un po' d'aria fredda.
In discesa abbiamo tagliato dritto-per-dritto divertendoci tantissimo a ruzzolare nel vano tentativo di restare in piedi. C'è da prestare attenzione se si lascia la poderale perché alcuni tratti sono veramente impraticabili e, con neve dura, ci si può mettere in seria difficoltà.
A Ovest, nel bosco, abbiamo notato parecchie piante e rami caduti.
.
... una bellissima giornata ed un dolcissimo ricordo ... poi...mio figlio ha intrapreso un percorso molto difficile...ma lui è un tipo tosto!

Gita caricata il 26/03/20

Le foto

tanta gente sale ancora dopo di noi
Descrizione completa dell'itinerario