Vallone (Cima del) parete SO diretta

La gita

sciabilità :: **** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: crosta portante

neve (parte inferiore gita) :: primaverile

note su accesso stradale :: Fino a 1640mt, poco prima del ponte sul rio Gautier

quota neve m. :: 1900
Condizioni per amatori. Ma se lo siete consiglio di coglierla al volo!. Arrivato al piazzaletto della fontana Borca mt 1750, guardo in su e vedo solo erba... Mi maledico e mi deprimo, ma dopo 10 minuti mi rendo conto che nella valletta la neve c'è. Sufficiente (probabilmente non per molto) e bella. É continua da 1900 mt, dove si esce sugli splendidi prati sotto l'alpe delle Stelle. Circa una spanna di neve compattata su erba: fantastica! Mi piglia l'entusiasmo! La cima è lontana ma bellissima. Inizio il viaggio sui pianori sopra l'alpeggio. É proprio lunga. Poi la salita del lungo pendio finale . Fino ad una selletta sui 3000 mt con i rampant, di lì in poi con i ramponi. Arrivo su stanchino, anche perché mi manca il mio tracciatore personale... Ma che felicità!
Meteo perfetto, fresco e senza vento. Panorama splendido. Solitudine assoluta e silenzio. Siamo a Bardonecchia, ma sembra di essere lontani km e km. E poi arriva la discesa..... Quasi perfetta. L'esposizione SO ha fatto rinvenire la neve. Farina compressa dal vento. Morbida in superficie senza sfondare. Gran lusso. In basso dove molla la pendenza è ancora un po' gelata , ma si trovano quasi ovunque filotti di farina compressa dal vento, e poi senza pendenza non c'è problema. Apoteosi dall'alpeggio il giù. Sciando un po' d'erba e di asfalto riesco ad arrivare fino a 10' dall'auto. Che gita!
Partito dall'auto alle 9.55. in cima alle 13.30. Inizio discesa alle 14. All auto alle 15.20.
Le gite in zona appaiono in buone condizioni di sicurezza. La neve è alta ma non brutta. Condizioni tipiche primaverili. Le Expo migliori sono SO S e SE.

Oggi gruppo ridotto all'osso. Io e basta, tutto solo, tutto solo. Ma è stato bellissimo.
Manca una stella per via del portage, ma se fosse primavera nessuno ci farebbe caso, e ne darei 5...
Nessuno in tutto il vallone, tranne un simpatico scialpinista oggi a riposo e dedicato al cane, che saluto.

Gita caricata il 27/12/18

Le foto

Appare la splendida meta
La punta Nera con dietro i Re Magi
In Francia: D. Parrachee e G. Casse
Gli splendidi pendii di discesa
Uno sguardo dal basso: solo la mia traccia
I meravigliosi prati sotto l'Alpe d. Stelle in condizioni perfette
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: itinerario complesso
difficoltà: 4.1 :: E1 :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Ovest
quota partenza (m): 1400
quota vetta/quota massima (m): 3129
dislivello totale (m): 1729