Torriggia (Monte) da Finero, traversata a Cursolo

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

Gita breve ma piacevole per l'ambiente particolare, con purtroppo due delusioni: il baitino dell'Alpetto che ha ormai perso la copertura, di cui peraltro ero stato avvisato, e la "scoperta" dell'ennesima strada che arriva a Pluni probabilmente sul tracciato del sentiero da Cursolo, almeno per la parte finale; l'attacco del sentiero per il Torriggia è sfiorato dallo scavo per la piazza di giro al termine della strada. Partrenza e arrivo a Finero; saliamo passando per l'Alpetto, tenendo la sinistra al bivio caratterizzato da una fontana con la scritta "salute", e raggiungiamo la cima da Ovest per un canale erboso che sbuca proprio sotto la croce di vetta. Scendiamo poi per la cresta Sud-Ovest dapprima con roccette affioranti quindi su ottimo sentiero fino al bivio di cui sopra.
Gita in una giornata dapprima afosa, poi abbastanza ventilata e fresca per concludersi con una breve pioggia quando ormai siamo in vista di Finero.
In compagnia di Clemens, Giampaolo, Massimo, Pinuccia, Rosalba e Walter.

Gita caricata il 27/06/18

Le foto

Pluni con la nuova strada
Gridone nelle nuvole
Alpetto
La cima e il canale erboso che porta alla croce di vetta
Descrizione completa dell'itinerario