Scalaccia (Punta) da Rassa

La gita

Sciabilità :: *** / ***** stelle

osservazioni :: nulla di rilevante

neve (parte superiore gita) :: polverosa

neve (parte inferiore gita) :: crosta non portante

quota neve m :: 900

attrezzatura :: scialpinistica

Dalla punta fino all' Alpe, al limitare del bosco, neve strepitosa. Abbiamo sbagliato in salita in prossimita' della vetta, prendendo da sinistra per poi tagliare il canalone finale con un traverso verso destra. Non seguire le nostre tracce, ma salire da subito sulla costa destra del canale terminale. Il bosco, dopo un primo breve tratto di neve polverosa, lascia spazio ad ampie zone di crosta vetrata dalla pioggia non del tutto piacevole da sciare. Se si seguono le tracce di salita, e non nevica nel frattempo, nel bosco sono utili i rampanti. Dal ponte di Prabella fino alla Heidi sciabile con attenzione. Dalla Heidi alla strada conviene fare dei tratti a piedi. La strada si scende infine come una pista fino al parcheggio.
Molto contenti di aver scelto in una giornata calda una gita sicura con neve complessivamente buona in un paesaggio incantevole con il Rosa sullo sfondo. In compagnia come al solito di Francesco, ci siamo interrogati sul perche' il Bo fosse cosi affollato e le tre cime accanto (Testone, Scalaccia, Campanile) cosi' stupendamente deserte.

Gita caricata il 28/01/18
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

tipo itinerario: bosco rado
difficoltà: MS :: [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 917
quota vetta/quota massima (m): 2034
dislivello totale (m): 1113

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale