Nasta (Cima del Lago di) traversata NE/SO

La gita

Giudizio Complessivo :: / ***** stelle

Incuriosito da quanto letto sul sito gambeinspalla.org., dopo la Nasta, vado a vedere questa cima non ancora salita in passato. La trovo però più impegnativa di quanto mi era parso dalla descrizione dettagliata lì pubblicata. La salita per la cresta NE, in particolare, è tutt'altro che banale. Si arrampica costantemente, mai sotto il II grado e con l'incognita continua di riuscire a salire, senza trovare difficoltà maggiori. Il terreno è ripido e ridiscendere sarebbe molto delicato. Nel tratto poi fra anticima e cima, più facile, la roccia è tutt'altro che buona. In ogni caso non posso che consigliarla, specialmente se si cerca qualche difficoltà in più di quelle offerte dalla altre normali in zona.

Gita caricata il 03/07/17

Le foto

al centro la vetta, a sx il colletto del Baus, a dx il Bastione
dall'anticima uno sguardo verso il colletto del Baus e la cresta percorsa
il tratto verso la vetta
segnale di vetta
la più facile cresta di discesa
Descrizione completa dell'itinerario