Putia (Sass da) da Malga Zannes per la Forcella da Putia

La gita

Giudizio Complessivo :: **** / ***** stelle

note su accesso stradale :: si raggiunge il parcheggio di Malga Zannes senza problemi

Una tre giorni sulle Odle, e il nostro primo obiettivo era la salita del Sass da Putia dal Rifugio Genova. Partiti da Genova venerdì 22 al mattino, e raggiunto il parcheggio di Malga Zannes nel primo pomeriggio, ci siamo avviati e saliti comodamente al Rifugio Genova in meno di 2 ore di cammino...muovendoci in un contesto ambientale incantevole e con un meteo discreto (anche se con parecchie nuvole nei dintorni). Fortunatamente il Rifugio Genova non è pieno, e la sistemazione è buona, il rifugio davvero ottimo e molto confortevole. Al rifugio incontriamo anche l'altro gruppo del CAI Ligure, che avevano in programma una traversata di 3 giorni nelle Odle. Al mattino di sabato 23 ci svegliamo con un cielo nuvoloso che non sembra promettere niente di buono (durante la notte è piovuto parecchio..), comunque ci sono le premesse per tentare e decidiamo di partire. il sentiero è tutto inzuppato d'acqua, e nel traverso pianeggiante che porta alla Forcella da Putia abbiamo calpestato parecchio fango. Man mano che saliamo verso il Putia il cielo diventa sempre più nuvoloso purtroppo e il panorama si riduce sempre di più. Dalla Forcella da Putia risaliamo il ripido vallone erboso e detritico fino alla forcella che divide i due Sass da Putia, dove ci imbraghiamo e ci prepariamo a salire la ferrata. La ferrata è abbastanza facile e, tranne pochi passaggi, la roccia è asciutta e non presenta particolari problemi. Una ferrata breve, ma dal percorso piacevole e divertente. Al termine della ferrata, l'ultimo tratto per arrivare in cima è innevato, abbiamo trovato una decina di cm. di neve fresca caduta la notte precedente, ma non ha ostacolato l'arrivo in vetta di tutto il gruppo. Purtroppo in vetta è calata la nebbia e addio panorama..! Ma anche se fatta con una giornata di tempo incerto la gita ha ugualmente soddisfatto tutti i partecipanti...sembrava di essere in pieno autunno e non certo a fine luglio per le condizioni ambientali trovate ! Il tempo per le foto di rito in cima e poi ci siamo avviati in discesa, superando la ferrata senza problemi e rientrando in tempo al Rifugio Genova per la "pausa pranzo". La discesa verso la Malga Zannes è avvenuta sotto la pioggia...ma lo sapevamo che il meteo preannunciava un deciso peggioramento pomeridiano ! Peccato essere incappati in una giornata nuvolosa e grigia...ma ogni tanto ci può stare, e poi tutti siamo arrivati in cima, oggi bisogna sapersi accontentare !
Gita sociale del CAI Ligure Genova, organizzata dal sottoscritto in compagnia di Sandro P. e Maurizio G. (maurizioweb) con 13 partecipanti, e tutti sono arrivati in vetta senza problemi ! Davvero un ottimo gruppo, la compagnia è stata ottima ! Grazie a tutti i partecipanti ! Le foto della gita saranno disponibili a breve !

Gita caricata il 25/07/11

Le foto

foto di gruppo alla partenza da Malga Zannes (22-7-2011)
salendo il primo tratto del sentiero per Malga Gampen e il Rifugio Genova (22-7-2011)
dal bosco emergono le pareti delle Odle (22-7-2011)
le imponenti cime del Gruppo Seceda - Fermeda viste dal sentiero che porta alla Malga Gampen (22-7-2011)
il gruppone in salita verso Malga Gampen (22-7-2011)
cartelli segnaletici lungo il sentiero (22-7-2011)
Malga Gampen e praterie erbose davvero incantevoli ! (22-7-2011)
salendo verso il Rifugio Genova (22-7-2011)
l'arrivo al Rifugio Genova (22-7-2011)
al mattino poco prima della partenza dal Rifugio Genova, insieme all'altro gruppo del CAI Ligure (23-7-2011)
salendo al Passo Poma (23-7-2011)
salendo dal Passo Poma verso la Forcella da Putia (23-7-2011)
appena arrivati alla Forcella da Putia (23-7-2011)
cartelli segnaletici alla Forcella da Putia (23-7-2011)
ripartiti dalla Forcella da Putia verso l'inizio della via ferrata (23-7-2011)
salendo lungo il versante meridionale del Sass da Putia (23-7-2011)
camminando oltre le nubi verso l'inizio della ferrata (23-7-2011)
nella parte alta del sentiero è nevicato (23-7-2011)
siamo pronti per iniziare a salire la via ferrata (23-7-2011)
salendo lungo la via ferrata...01 (23-7-2011)
salendo lungo la via ferrata...02 (23-7-2011)
salendo lungo la via ferrata...03 (23-7-2011)
salendo lungo la via ferrata...04 (23-7-2011)
Stelvio arriva in vetta al Sass da Putia innevato (23-7-2011)
Descrizione completa dell'itinerario