Vieux Chaillol (Le) via normale da Chaillol

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1600
quota vetta/quota massima (m): 3163
dislivello salita totale (m): 1560

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: annagarelli
ultima revisione: 06/07/17

località partenza: Chaillol 1600 (Champoléon , 05 )

cartografia: IGN 1:25000 Champsaur n 3437OT

bibliografia: les plus belles randonnées des alpes du sud, B Ranc, ed GAP

accesso:
Da Gap, dopo 3 Km sulla strada per col Bayard si prende a destra per col de Manse. Quindi Chabottes e D 43 per Chaillol 1600.

note tecniche:
Vetta molto panoramica e di facile accesso.Il 3000 più a sud del Campsaur.

descrizione itinerario:
Da Chaillol 1600 prendere in salita verso destra la strada forestale che porta sul fondo del vallone di Font Froide (percorribile per 1 Km in auto). Traversare il torrente e salire per lunghi e poco ripidi tornanti su bel sentiero. Riattraversare verso sinistra il vallone e, sempre con lunghi tornanti in lieve pendenza raggiungere il col de la Pisse (2354 m). Il sentiero sale ora sulla destra in obliquo e raggiunge la caratteristica Cabane des Parisiens al colle de Riou Peyrou (m2695) attraversato da un canale del 1800, ora in disuso. Di qui salire direttamente per tracce verso la cima per pendio più ripido ma senza particolari difficoltà (ometti un po' dappertuttto che confondono più che aiutare). Panorama a nord sugli Ecrins e verso l'infinito a sud.