Bianca (Rocca) Gattus scatenatus + Zot zot

difficoltà: 6c :: 6a+ obbl ::
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 650
sviluppo arrampicata (m): 95

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: michele motta
ultima revisione: 20/04/16

località partenza: Campambiardo (Caprie , TO )

accesso:
Identico a Satsquash. Eventualmente scendere ancora un tiro dalla base di Satsquash. Possibile con singola da 60 m (usare sosta di Tristezza d'Autunno).

note tecniche:
Non ho percorso recentemente il primo tiro, non sono sicuro che sia richiodato.

descrizione itinerario:
Percorso eventualmente il primo tiro (su cui non ho notizie fresche) si inizia la parte comunemente percorsa, che parte dalla base del settore sinistro della Rocca Bianca. L1 Salire il diedro in comune con il Satsquash (scritta), andando a sostare a destra. Tiro breve, dato IV sulla vecchia guida.
L2 Traversare a sinistra (in libera il tratto chiave della via, dato 6c sulla vecchia guida), poi dritti alla prima sosta che si vede (tiro breve).
L3: Salire in obliquo verso destra, poi ritornare un po' a sinistra, salire dritti e raggiungere la fessura del Satsquash all'altezza del passo chiave. Da 6b+ a 6c+ a seconda di quanto si sale dritti, tiro molto bello.
L4 (quarto tiro di Zot Zot): salire facilmente lo sperone di placche (attenzione alla grossa lastra leggermente a sinistra!!) e la serie di strapiombetti e diedrini dell'uscita più a sinistra di quelle che si vedono di fronte riattrezzate con fix.
Chiodatura ottima, non serve portare friends (e neanche lamentarsi)
Veduta panoramica!
Sconsigliabile con vento forte!! In compenso, dato che nelle stagioni meno fredde è sempre piuttosto ventilata, è frequentabile per gran parte dell'anno.

altre annotazioni:
Vie originariamente chiodate da Grassi, gatto Morittu & C., riprese dai soliti benemeriti dell'associazione di Caprie.