Damè (Bric) da Vara Inferiore, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Rombo giallo vuoto/rosso-bianco-rosso(alta via)/quadrato giallo pieno
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 670
quota vetta/quota massima (m): 1194

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: lo65
ultima revisione: 29/12/15

località partenza: Vara Inferiore (Vara Inferiore , SV )

punti appoggio: Riparo Cima del Pozzo(m.1101)nel tratto di Alta Via

accesso:
autostrada fino Masone; poi direzione Passo del Turchino; giunti al Passo dirigersi al Passo del Faiallo e scendere quindi a Vara Inferiore

descrizione itinerario:
Dalla Piazza della Chiesa, seguendo il segnavia rombo giallo vuoto,scendere al Torrente Orba che si traversa su un ponte pedonale e, incrociando talvolta strade secondaria , risalire attraverso castagneti e faggeti, fino ai prati dello spartiacque ,laddove si incontra(m.1160) l'Alta Via dei Monti Liguri.
Qui una breve deviazione fuori traccia verso Ponente, conduce in breve e facilmente sulle rocce sommitali del Bric Damè sulla cui vetta (m.1194) c'è una bella Madonnina.
Ripreso il cammino sull'Alta Via verso levante si transita per il Riparo Cima del Pozzo e si giunge con qualche saliscendi ai Piani di Lerca (m.1034).
Qui arrivati si torna a Vara Inf.re, seguendo in discesa l'itinerario, contraddistinto dal segnavia quadrato giallo pieno che procede in basso lungamente lungo uno sterrato e con un poco di asfalto nel finale.
In tutto con passo regolare e una piccola pausa si impiegano 5 ore.