Marasca (Rocca della) e Rocca Vaccaria da San Pietro d’Olba, traversata a Vara Inferiore

Marasca (Rocca della) e Rocca Vaccaria da San Pietro d’Olba, traversata a Vara Inferiore

Dettagli
Dislivello (m)
500
Quota partenza (m)
500
Quota vetta/quota (m)
1167
Esposizione
Varie
Grado
EE/F
Sentiero tipo, n°, segnavia
cerchio e due croci gialle

Località di partenza Punti d'appoggio
passo del faiallo

Note
Lungo anello (20 km circa...) che consente di passare dal versante padano al crinale dell'alta via, in autunno colori splendidi, e anche la foschia mattutina regala suggestioni notevoli. La scalata della rocca della marasca, breve, ma molto ripida, è da considerarsi F con roccia asciutta, con clima umido e rocce bagnate diventa F+ e non va sottovalutata, in compenso regala sensazioni "alpine" nell'appennino genovese. Panorama notevole dalla cima con cielo terso.
Per la traversata sono necessarie due auto.
Descrizione

Partenza da San Pietro d’Olba – mulattiera per la Marasca (cerchio giallo) – cima NO della Rocca della Marasca – Rio della Notte – mulattiera per i Roncazzi – Colla dei Cianetti – Bric Dato – Passo del Faiallo – Passo Vaccaria – Rocca Vaccaria – Rifugio Argentea – Passo Pian di Lerca – strada sterrata della Bucastrella (scorciatoie) – ponte sull’Orba – Vara Inferiore

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
rob67
26.10.2019
12 mesi fa
Risorse nelle vicinanze
Webcam 1287 mamsl 6.4Km

Monte Beigua

Link copiato