Forcella Montanaia (Cima di) Via Normale

difficoltà: PD+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Est
quota partenza (m): 1200
quota vetta (m): 2520
dislivello complessivo (m): 1320

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: sensacugnisiun
ultima revisione: 02/09/15

località partenza: Val Cimoliana (Forni di sopra , UD )

punti appoggio: rifugio Pordenone, bivacco Perugini

accesso:
dal Rifugio Pordenone per il bivacco Perugini e la forcella Montanaia, largo intaglio ben visibile n fondo al vallone.

note tecniche:
http://www.montialpago.it/ relazione dettagliata e altri spunti.

descrizione itinerario:
Dalla forcella Montanaia piegare a destra e raggiungere per un ripido ghiaione ed un breve passaggio tra massi uno stretto intaglio tra un gendarme a sinistra e la cima di forcella Montanaia. Splendidi scorci sull'altro versante che precipita a valle con una stretta spaccatura.
Risalire a destra un canale camino (I-II, non verticale ma instabile) che dopo 30-40 m porta ad una cengia che taglia la parete lato Montanaia. Un passaggio esposto in cui si gattona sotto un roccione.
Raggiunto un terrazzino alla base di un camino, risalire sulla destra alcuni salti rocciosi per 20m (II-III), quindi un diedro di 5 metri con alcuni appigli da testare bene.
Per ghiaie e roccette si raggiunge una selletta da cui a destra il torrione di vetta.
Dal terrazzino al termine della cengia dove mi sono fermato non ho visto il cordone blu di calata in alto a sinistra, segnalato nella relazione linkata.