Pattacreuse e Varisello (Forti) dalla Diga del Moncenisio, anello

sentiero tipo,n°,segnavia: Paline segnavia gialle
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1900
quota vetta/quota massima (m): 2280
dislivello salita totale (m): 700

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: giannibarbero
ultima revisione: 01/08/15

località partenza: Diga del Moncenisio (Lanslebourg-Mont-Cenis , 73 )

cartografia: Val Cenis - Charbonnel - 3634 OT - TOP 25 scala 1:25.000

accesso:
Susa - Passo del Moncenisio.

note tecniche:
Escursione da non perdere per gli appassionati di storia ed eventi bellici che si sono consumati nei secoli in questa zona delle Alpi a difesa dei confini tra Italia e Francia.
Calcolare un'ora circa per la visita dell'Ancien Fort de Variselle; un paio d'ore per girovagare tra le varie batterie e case matte dell'Ancien fort de Pattacreuse.

descrizione itinerario:
Dal piazzale della Grand Croix (ex dogana francese), si sale al barrage della gita du Mont-Cenis salire in direzione della palazzina EDF seguendo la breve sterrata sino all'Ancien Fort de Variselle 2106 m.
Per la visita conviene entrare dal lato opposto all'ingresso principale (ponte pericolante), seguendo un sentiero che aggira le mura dal lato Lac du Mont-Cenis.
Si possono percorrere interamente le mura di cinta ed accedere all'interno con qualche precauzione; molto interessante.
Ridiscesi al bivio non resta che seguire la vecchia strada militare che in meno di due ore conduce all'Ancien Fort de Pattacreuse 2280 m., paline segnavia gialle.
Chi desidera avventurarsi all'interno e ricercare i collegamenti tra le varie case matte deve munirsi di torcia e schizzi planimetrici senza i quali è possibile perdersi nel labirinto di cunicoli sotterranei. Si tratta della più imponente fortificazione della zona, la maggior parte della quale è stata scavata all'interno della montagna.

Itinerari nei dintorni (Anche altre attività)

Pattacreuse e Varisello (Forti) dalla Diga del Moncenisio, anello - (0 km)
Corne Rousse dalla Diga del Moncenisio - (0.8 km)
Malamot (Monte) o Pointe Droset dalla Diga del Moncenisio - (0.8 km)
Marmottere (Punta) e Punta Novalesa anello dalla strada per l'Alpe Tour per il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa - (1.1 km)
Lamet (Pointe du) per il versante Sud-Ovest e il Signal du Lamet - (1.3 km)
Stellina (Rifugio) alla Punta Carolei dalla Diga del Moncenisio - (1.4 km)
Baraccon des Chamois (Pointe de) da strada Alpe Tour - (1.4 km)
Rocciamelone da strada per Alpe Tour e il Rifugio Stellina e il Passo di Novalesa - (1.7 km)
Clair (Lac) da Plan des Fontainettes - (1.8 km)
Signal du Grand Mont Cenis Cresta SO - (1.8 km)
Nunda (Sommet de la) da Plain des Fontainettes - (1.9 km)
Turra (Ancien Fort de) da Plan des Fontainettes per il Sentier des Deux-Mille e la Petite Turra - (2.1 km)
Vacca Piero (Bivacco) da Grange d'Arpon - (3.2 km)
Bard (Cima di) dale Grange Arpone per la Capanna Vacca - (3.2 km)
Avanzà (Rifugio) e Lago della Vecchia da Bar Cenisio - (4.3 km)
Roterel (Lac de) da Bar Cenisio per il Lago d'Arpon - (4.3 km)
Moncenisio (Diga del) da Bar Cenisio - (4.3 km)
Giusalet o Ciusalet (Monte, Giro del) da Bar Cenisio, anello per Rifugio Avanzà, Col Clapier, Lac Blanc - (4.3 km)
Vecchia (Punta della) e Punta Tricuspide da Bar Cenisio per il Rifugio Avanzà e il Passo dei Trinceramenti - (4.3 km)
Toasso Bianco e Punta Mulatera da Bar Cenisio, anello per il Rifugio Avanzà - (4.3 km)
Giusalet o Ciusalet (Monte) e Cima di Bard anello da Bar Cenisio per il Rifugio Avanzà e la Capanna Vacca - (4.3 km)
Malamot (Monte) - Pointe Droset per il Forte Pattacreuse - (4.8 km)
Petit Mont Cenis (Signal du) o Punta Clairy Traversata Pas de la Beccia-Col de Sollières - (4.9 km)