Grandes Jorasses Petite MacIntyre

difficoltà: TD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 3100
quota vetta (m): 3750
dislivello complessivo (m): 650

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: pische
ultima revisione: 09/09/14

località partenza: Chamonix (Courmayeur , AO )

punti appoggio: Refuge de Leschaux

bibliografia: Grandes Jorasses - Face Nord

accesso:
Dai piedi delle scale del rifugio (2300 mt) risalire il ghiacciaio del Leschaux al centro poi il ghiacciaio del mont Mallet. Verso 2750 mt un pendio glaciale tra due zone più ripide e crepacciate risale a sx verso la base dello sperone Walker

note tecniche:
Bella goulotte di introduzione alla parete nord. La via sbuca alla brèche a V della cresta des Hirondelles

descrizione itinerario:
Superare la terminale e risalire il pendio di neve (200 mt, 50/60°) per guadagnare la goulotte a fianco del risalto roccioso strapiombante.
Risalirla per 200 mt (65/70°).
Raggiungere una seconda goulotte con una traversata a sx su terreno misto.
Risalire una seconda goulotte per altri 200 mt (70°, un passaggio a 85°).
Raggiungere la Brèche a V per un camino ripido in roccia cattiva (10 m, 5c).

Discesa in doppia direttamente dalla goulotte (abalakovs, qualche sosta su roccia).

altre annotazioni:
Alex MacIntyre, Tim Rhodes e William Todd, 1/06/1976.