Fours, Bezin Nord e Sud, Met e Tretètes (Pointes) anello dal Pont de la Neige

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Tutte
quota partenza (m): 2540
quota vetta/quota massima (m): 3072
dislivello salita totale (m): 980

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: gigi02_to
ultima revisione: 23/08/14

località partenza: Pont de la Neige (Bonneval-sur-Arc , 73 )

cartografia: IGN 3633 ET

accesso:
Dal Colle del Moncenisio scendere a Lanslevillard e salire per il Colle dell'Iseran fino al Pont de la Neige dove si parcheggia.

note tecniche:
Facile escursione con dislivello e sviluppo (quasi 10 km) non impossibili che permette di salire su 5 cime di cui 4 sopra i 3000 metri. Ottimo panorama.
Conviene seguire il senso descritto per evitare delle risalite impegnative, quelle indicate sono decisamente più facili. Parecchi ometti facilitano l'escursione da fare in assenza di nebbia.

descrizione itinerario:
Dal Pont de la Neige (indicazioni) seguire l'evidente sentiero che porta al Col des Fours per il rifugio des Fours, qui si svolta a sinistra percorrendo il sentiero che porta in vetta dal versante O.
Dalla vetta seguire il sentiero che scende nel vallone (O) senza seguire la cresta, il primo tratto è abbastanza ripido e poi a mezzacosta porta al Pointe Bezin Nord m.3026; seguendo la direzione SUD per sentiero si giunge al Col de Bezin dove si risale al Pointe Bezin Sud m.3061; sempre su facile ed evidente sentiero si scende verso EST per risalire al Pointe de la Met m.3041.
Da qui si scende sulla cresta con direzione NORD su tracce di sentiero fino al fondo del vallone passando per i laghi.
Si risale su evidente sentiero sino ad un colle e si volge a destra per giungere all'Ouille des Tretetes m.2948; da qui si scende per il pendio di sfasciumi fino a riprendere il sentiero di salita che porta al parcheggio.