Lausa Bruna (Contrafforti di) A l'è el travai pi bel fè

difficoltà: 6a / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1600
sviluppo arrampicata (m): 250
dislivello avvicinamento (m): 50

copertura rete mobile
tim : 0% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: mermoz
ultima revisione: 16/07/14

accesso:
Vinadio, S.Anna di Vinadio per la provinciale. Dopo S.Anna seguire la strada per oltre 6 km e dopo un ponte e due tornanti parcheggiare su uno slargo a destra, poco dopo un ruscello.
Tornare indietro sulla strada e dopo il ruscello salire il pendio ometti in centro alla placca

note tecniche:
Bella via, su roccia ottima e perfettamente chiodata.
La via è sorprendentemente varia: placche, muri, spigoli e un bel diedro.

descrizione itinerario:
L1 - placca lavorata - 30 m. - 5c sosta 2 spit
L2 - bella placca - 30 m. - 5b sosta con catena
L3 - murettino poi placca facile - 30 m. - 5a sosta con catena
L4 - 15 mt. Trasferimento poi diedro - 15 m. - 5c sosta con catena
Trasferimento di 20 m. poi traversare il ruscello a sinistra
L5 - muretto poi spigolino placca e poi muro successivo 40 m. - 5c+ sosta con catena
Trasferimento di 50 m.
L6 - muretto corto passo di 6a poi sperone facile - 40 m. - 6a sosta 2 spit
L7 - spigolo poi a sinistra su una bella placca fessurata - 30 m. - 5c sosta con catena

Discesa in doppia

altre annotazioni:
Simona Abate e Luciano Orsi Giugno 2014