Lausa Bruna (Contrafforti di) La climberoide brunduluna

Lausa Bruna (Contrafforti di) La climberoide brunduluna

Dettagli
Altitudine (m)
1600
Dislivello avvicinamento (m)
100
Sviluppo arrampicata (m)
200
Esposizione
Sud
Grado massimo
6a+
Difficoltà obbligatoria
6a

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dopo Vinadio prendere la S.P.255 per S. Anna di Vinadio. Dopo 6,5 km superare un ponte e parcheggiare in uno slargo sulla sinistra. Salire per la pietraia (ometti) e successivamente per il conoide erboso fino all'attacco posto al centro della conca (a sinistra invece è la via A sun tuti bun; 20 min dall'auto; nome alla base).
Note
Via attrezzata a spit 10 mm e soste con anello di calata.
Necessari 12 rinvii e fettucce per collegare le soste.
Descrizione

L1: sperone, poi muretto e placca verso destra (6a, 35 m)
L2: placca delicata, muretto, placca, sosta vicino all’albero (6a+, 35 m)
L3: tiro breve su placca (5c, 15 m)
L4: muretto lavorato, poi più facile (5c, 55 m). Breve doppia di 15 m nel canale sulla sinistra della sosta.
L5: placca lavorata ascendente verso sinistra (5c, 30 m)
L6: placca lavorata, poi traversare a sinistra e attaccare uno sperone (6a+, 40 m)
L7: traversare a destra e continuare per creste facili (2 spit, 20 m).
Da qui per ripidi prati (ometti) fino alla base.
In alternativa calate in doppia dalla sosta di L6 (sconsigliate per rischio incastro).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Via aperta da Luciano Orsi nel luglio 2012.
Bibliografia:
http://www.cuneoclimbing.it/relazioni/multipitch/brunduluna.pdf
popeantonio
18/08/2015
5 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato