Manzina (Lago della) per la valle della Manzina

sentiero tipo,n°,segnavia: stradina e sentiero
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 2061
quota vetta/quota massima (m): 2785
dislivello salita totale (m): 724

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: il.bruno
ultima revisione: 12/05/14

località partenza: Strada dei Forni (Valfurva , SO )

punti appoggio: nessuno

cartografia: Tabacco

bibliografia: GMI Ortles Cevedale

accesso:
In auto da Santa Caterina verso il rifugio Forni, ad un certo punto si trova uno spiazzo a destra pochi metri oltre il rifugio Stella Alpina. A sinistra parte una ripida stradina.
Si può partire anche più avanti dal rifugio Forni con percorso più lungo ma meno dislivello.

note tecniche:
Bella salita frequentata a lago ampio in bella posizione panoramica su tutte le cime intorno al ghiacciaio dei Forni, parte degli itinerari al Monte Confinale e alla Cima della Manzina.

descrizione itinerario:
Dal Ristoro Stella Alpina (in ristrutturazione) si prende la ripida stradina agro-silvo-pastorale che dapprima attraverso una splendida cembreta, poi per pascoli sale alle belle baite di Pradaccio di Sotto (2182 m) e quindi Pradaccio di Sopra (2302 m) - qui si può arrivare anche dall'Albergo dei Forni risparmiando un po' di dislivello ma con percorso più lungo.
Si prende la mulattiera in direzione ovest e ad un vicino bivio si seguono le segnalazioni che conducono verso nord per un sentiero nella valle della Manzina, attraversando una conca pascoliva e poi con un tratto a zig zag ripido fino al falsopiano che precede il bel lago della Manzina (2785 m), con ampio panorama su tutte le cime intorno al ghiacciaio dei Forni.