Chiarlea (Punta) Via Gaia e Croissant

L'itinerario

difficoltà: D-   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 1500
quota vetta (m): 2539
dislivello complessivo (m): 1039

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: Nodoinfinito
ultima revisione: 15/03/14

località partenza: Giordano (Prali , TO )

accesso:
Vedi l'itinerario sci-alpinistico per la punta Chiarlea in quanto la parete si trova nei pressi della cima. Dal colle si ha a sx la chiarlea e a dx la paretina.
D'estate si può seguire il sentiero per il colle Giulian e traversare verso la Chiarlea con una comoda mulattiera.

note tecniche:
Materiale: corde da 60m, friend fino al 2 e serie di nut. Eventuale martello per ribattere i chiodi

descrizione itinerario:
La via Croissant si trova tra due vie spittate di cui non conosco il nome e attacca nel punto più basso della parete.
S1: Si segue una vaga fessura che porta ad una piccola pancia, la si supera e si segue una fessura ascendente verso sx (chiodo), questa fessura si abbandona dopo poco e si sale dritti su una placca con chiodo arancione a metà. Superata la placca si traversa a destra e si fa sosta sotto una cengia erbosa. (5a, 25m)

S2: Senza salire sulla cengia erbosa si traversa decisamente a sinistra puntando uno spuntone molto slanciato, da qui si traversa ancora un po' a sx e attraverso un vago diedro si giunge alla sommità. (4b, 15m)

Discesa: Una doppia con cordino in loco (verificare!) attorno ad uno spuntone.

La via Gaia si trova sulla sx della parete sulla verticale di un piccolo tetto.
S1: Puntare al tetto e superarlo (ben appigliato, passo di 5), si continua a salire passando per una placca delicata, si raggiunge una cengia erbosa, la si supera e attraverso una specie di diedro si giunge alla S2 di Croissant. (5a, 35m)

altre annotazioni:
Salite il 15/03/2014