Baudinet (Borgata e Stalle) da Vigna

sentiero tipo,n°,segnavia: Via delle Borgate, segnaletica bianco-rossa
difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 694
quota vetta/quota massima (m): 1115
dislivello salita totale (m): 491

copertura rete mobile
vodafone : 80% di copertura

contributors: grylluscampestris
ultima revisione: 05/06/13

località partenza: Vigna (Chiusa di Pesio , CN )

cartografia: Alpi Liguri, Parco Naturale Alta Valle Pesio scala 1:25.000

bibliografia: Parco Naturale Alta Valle Pesio, Sentieri nel Parco

accesso:
Da Chiusa Pesio percorrere la S.P.42 della Valle Pesio sino a Vigna dove è possibile parcheggiare presso la Chiesa Parrocchiale.

note tecniche:
Facile e bella passeggiata nei boschi e tra le numerose borgate della media Valle Pesio.

descrizione itinerario:
Da Vigna seguire le indicazioni per Fiolera (0,5 Km ca) percorrendo la strada asfaltata che unisce le due località (in alternativa è possibile percorrerla in auto parcheggiando presso la chiesetta di Fiolera). A Fiolera seguire le indicazioni per Tetti Fuggin e Via delle Borgate (palina segnaletica).
Poco prima di Tetti Fuggin lasciare la sterrata e imboccare a destra il sentiero per Borgata Nonetta (palina). Giunti in breve alla borgata, passare di fronte alle vecchie abitazioni e scendere verso il Rio del Vallone Porcherott; si attraversano due rii su ponticelli in legno che si immettono su una sterrata. Scendere verso destra lungo la carrareccia per poche decine di metri e poi svoltare a sinistra sul sentiero per Tetti Mauri. Il sentiero rientra nel castagneto, attraversa i ruderi di Tetti Biroe, e percorre uno stretto valloncello uscendone non lontano da Tetti Castel.
A Tetti Castel si trascura la prima diramazione a sinistra su sentiero per Tetti Baudinet (via diretta) quindi si scende la breve pista sterrata di accesso alla borgata e ci si immette su un'altra pista sterrata che, verso sinistra, conduce a Tetti Rumanin. Oltre la borgata la traccia attraversa un pendio prativo e, con tornante verso sinistra (verso destra la traccia prosegue per la Borgata Mauri), si va ad incrociare, presso la Borgata Barril) la "diretta" che da Tetti Castel conduce alla Borgata Baudinet.
Da qui si segue la traccia in salita verso destra tralasciando poco dopo un sentiero che si stacca a destra e che si dirige verso Borgata Colletto (palina)Seguire la traccia principale sino alla panoramica radura ove sorgono i resti di Tetti Baudinet. Da qui con breve salita si prosegue per le Stalle Baudinet (1115 m.) poste al limitare di una faggeta in una radura panoramica con vista superba sulla Bisalta.
Per il ritorno, con percorso ad anello, tornare alla Borgata Baudinet e imboccare a sinistra la sterrata per Borgata Colletto (palina presso le case).
Ad un primo bivio, tralascirae il ramo di destra che scende a Fiolera e imboccare il sentiero nei faggi che in leggera salita prosegue verso sinistra verso la Borgata Colletto. Giunti alla borgata si tiene la sinistra tralasciando la traccia che, verso destra, conduce alla Borgata Truna e si imbocca l'ampia sterrata che in breve giunge a San Bartolomeo, dopo aver toccato la caratteristica borgata di Tetti Burdel.
Da San Bartolomeo si seguono le indicazioni per Vigna (palina) che portano a seguire una condotta forzata e che, con alcuni tratti in cui il sentiero cammina nel vecchio tracciato di un canale, fanno giungere in breve a Fiolera, chiudendo l'anello.