Via Francigena Tappa PI2: da Ivrea a Viverone

difficoltà: T   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 260
dislivello salita totale (m): 213

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: Franco1457
ultima revisione: 27/05/13

località partenza: Piazza del Duomo (Ivrea , TO )

note tecniche:
Una tranquilla tappa ai piedi della Serra di Ivrea, la più grande morena d'Europa. Lungo il cammino si incontrano due splendide chiesette da poco restaurate: San Pietro, nei pressi di Bollengo, e il "Gesiun", un delizioso rudere in mezzo alla campagna, di cui sono rimasti solo i muri primetrali e i resti di un affresco. Molto bello il sentiero da Piverone con splendide vedute sul lago di Viverone. Tappa di 21.7 km. Arrivo a Viverone alla chiesa di San Rocco.