Schisarolo (Punta) dalla val Loga

tipo itinerario: attraversa pendii convessi
difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1910
quota vetta/quota massima (m): 2674
dislivello totale (m): 774

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: philip
ultima revisione: 28/02/13

località partenza: Montespluga (Madesimo , SO )

cartografia: CNS 1:50,000 S.Bernardino

accesso:
In auto a Montespluga.

note tecniche:
Breve itinerario ideale per chi cerca la polvere, data l'esposizione. Normalmente su ottima polvere fino a metà marzo.
La Punta Schisarolo è un'elevazione sulla cresta rocciosa che divide la val Loga dalla valle Schisarolo.
Descrizione a cura del Club Avalco (club@avalcotravel.com)

descrizione itinerario:
Da Montespluga dirigersi verso ovest, percorrendo il fondo della val Loga (dx orografica) per circa 1,5 km.
Attaccare i pendi in direzione sud (poco prima della q. 1985 sulla carta CNS).
Con percorso sinuoso ma intuitivo, raggiungere una conca a quota 2400 m.
Portarsi sulla dorsale (a destra) dell'anticima (attenzione in caso di manto nevoso instabile), che si raggiunge superando un pendio con inclinazione media di 35°.
A piedi raggiungere la vetta (ramponi a volte utili).

Discesa: Per l'itinerario di salita.