Bornes (Col de) da Nus

L'itinerario

difficoltà: MC / BC / S1   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 550
quota vetta/quota massima (m): 1830
dislivello salita totale (m): 1280
lunghezza (km): 45

copertura rete mobile
tim : 100% di copertura

contributors: fatboy
ultima revisione: 10/10/12

località partenza: Nus (Nus , AO )

cartografia: Carta n.13 Valle Centrale, esc. ed

note tecniche:
La collina di Verrayes è una miniera per la MTB e una cava per i cavatori.
Fino al Colle S. Pantaleon su asfalto, poi sterrata e sentiero.

descrizione itinerario:
Si raggiunge il colle S. Pantaleon, via strada par St. Barthelemy, a dx per Messigné e Mandollaz, poi Verrayes. Oltrepassato il colle si sale a sin su sentiero largo n. 4, in breve si è al col de Bornes, si prosegue dritti su sentiero 6, fino alla cava di Prelaz. Attenzione a non sbagliare, per via delle innumerevoli strade sterrate che si attraversano. Si sale su sterrata per un paio di tornanti, fino al cantiere per la nuova centrale idroelettrica, poi a sin quasi in piano, fino al termine della sterrata. Qui si divalla alla meglio per un centinaio di m (Su mappa sentiero 3c, introvabile), SI giunge a Pesse e si scende su sentiero n. 3, che riporta al borgo di Nus. Attualmente tra riordini fondiari e mancata manutenzione, non sempre il sentiero è reperibile e seguibile. Ottimo da Petit-Fenis in giù.