Turu (Il) o Monte Basso (Turu) da Colbeltramo per il Passo della Croce

tipo itinerario: su dorsale
difficoltà: MR   [scala difficoltà]
esposizione: Nord-Ovest
quota partenza (m): 670
quota vetta/quota massima (m): 1355
dislivello totale (m): 685

copertura rete mobile
vodafone : 0% di copertura

contributors: laika58
ultima revisione: 12/02/12

località partenza: Colbeltramo (Germagnano , TO )

punti appoggio: Bivacco (tettoia) al Passo della Croce

note tecniche:
Nonostante la quota non elevata, tale monte si trova al centro tra le valli di lanzo e la pianura ed offre un panorama ragguardevole a 360° - Il Monte Basso, meglio conosciuto come Turù è sormontato da una gigantesca antenna radiotelevisiva ed altre minori

descrizione itinerario:
La partenza avviene da Colbeltramo (piazzale), si segue la sterrata che con tratti ripidi nel bosco, passando accanto a diverse baite, raggiunge un colle pian della coppa e poi continuandosempre lungo la sterrata raggiunge il crinale di Piata Sinis, da dove appare in lontananza il Monte Turu, un ultimom strappo e si raggiungono le prime antenne televisive, poi con un lungo diagonale si raggiunge il piazzale dove è posizionata la grande antenna, si risale dietro a quest'ultima e si raggiunge la cima del Turu - Ridiscesi alcuni tornanti, sulla sinistra si stacca un sentiero che in lieve pendenza raggiunge il Passo della Croce dove è posizionata una grande croce ed una statua della madonna, è statoanche costruito un bivacco (riparo aperto) con un tavolo ed alcune panche, bella la visuale sulla pianura -Il rientro avviene a ritroso seguendo la traccia di salita