Cars (Casino del) Anello da Chiusa di Pesio per Gias Baus Lula e discesa per Gias del Pari

difficoltà: BC / OC   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 575
quota vetta/quota massima (m): 1864
dislivello salita totale (m): 1289
lunghezza (km): 41

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: roby77
ultima revisione: 01/10/11

località partenza: Chiusa di Pesio (Chiusa di Pesio , CN )

note tecniche:
Itinerario preferibilmente da compiere in autunno per via della folta vegetazione che copre il vallone del Pari in estate che rende anche difficile l'individuazione del sentiero

descrizione itinerario:
Da Chiusa Pesio su asfalto fino a Certosa,si costeggia l'ingresso di quest'ultima e dopo pochi metri si abbandona l'asfalto che sale a Pian delle Gorre per inforcare la sterrata che porta al gias Baus Lula.Seguirla integralmente tralasciando le varie deviazioni a destra.Si supera la capanna del gias lula e si raggiunge un bivio segnalato,a sinistra sale l'itinerario scialpinistico per la gardiola,noi continueremo a destra sempre su strada piu'dolce ma meno battuta che con un unico tornante a sinistra ci condurra nuovamente ad intersecare il ripido sentiero per la Gardiola.Si spinge(20min) fino ad incontrare la sterrata per il gias Mascarone di Sopra,svoltiamo a destra per quest'ultima e la percorriamo fino alla sua fine.Inizia un sentiero molto rovinato che ci costringe a spingere(40min) il nostro mezzo,a parte brevi tratti,fino alla costruzione in pietra del Casino del Cars.Inizia ora la discesa,il primo tratto e praticamente impercorribile e ci obbliga a molti tratti di portage,raggiunto poi il casotto del gias del Pari soprano la discesa diventa ciclabile,sempre molto tecnica ma altrettanto divertente,soprattutto il tratto di bosco dopo il gias del pari sottano.Terminato questo si sbuca sulla strada che sale al Pian delle gorre,svoltare a destra e per asfalto raggiungere Certosa e di seguito Chiusa di Pesio.