Pendant (Roc) o Montagnino Fessura Grassi

L'itinerario

difficoltà: 6c / 3 obbl
esposizione arrampicata: Sud
quota base arrampicata (m): 1219

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: block65
ultima revisione: 15/10/10

località partenza: Forno Alpi Graie (Groscavallo , TO )

punti appoggio: Albergo Savoia - Forno Alpi Graie

cartografia: Alta Valle dell'Orco - Escursionista e Monti editori

accesso:
Al fondo del paese reperire la mulattiera con segnavia 308 che sale verso il Gias Colombin. percorrerla pochi metri e raggiungere l'attacco (targhetta alla base).

note tecniche:
Il Roc Pendant localmente detto "Montagnino", è un'affioramento di gneiss su cui appaiono evidenti le erosioni del Pleistocene, e a ridosso del quale è stato ricostruito il villaggio di Forno dopo la disastrosa alluvione del XVII sec. Le rocce a picco sulla mulattiera che si dirige verso Prà Cistel, furono usate già dalla metà degli anni sessanta come terreno di prova per la scalata artificiale dagli scalatori locali. In particolare, si evidenzia una fessura dai bordi arrotondati e strapiombante, salita per la prima volta in artificiale da G.C.Grassi, F. Mandelli e amici nel 1970, che fecero uso di grandi cunei di legno.
Negli anni ottanta alcuni scalatori locali vi ci sono cimentati tentando una risoluzione in arrampicata libera, ma mancano notizie certe. In ogni caso, rivalutata oggi in ottica tradclimbing, questa breve fessura è stata oggi ripulita da M.Blatto che ha rimosso alcuni sassi incastrati all'interno. Ne risulta dunque un ingaggio probabilmente diverso rispetto al passato.
La difficoltà proposta è puramente indicativa e dipende alquanto dalla dimensione della mano per l'incastro di pugno.

descrizione itinerario:
Breve passaggio, dove in neanche 10 metri coesistono tutti i tipi d'incastro e varie modalità
d'opposizione.

Friend fino al 4 bd. Sosta in cima attrezzata