Petits Charmoz traversata

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 2300
quota vetta (m): 2867
dislivello complessivo (m): 600

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: albertoc
ultima revisione: 13/07/10

località partenza: Chamonix (Chamonix-Mont-Blanc , 74 )

punti appoggio: Rif. Plan de l'Aiguille

note tecniche:
Salita classica abbastanza frequentata, scalata bella e varia (camini, cresta), roccia ottima. Pochissimo materiale in via (4/5 chiodi sui passaggi più difficili)e soste da attrezzare. Difficoltà classiche (III e IV), ma da non sottovalutare perché la gradazione é severa e si arrampica con lo zaino. Grande ambiente.

descrizione itinerario:
Accesso:
da Plan de l'Aiguille (stazione intermedia della funivia dell'Aig. du Midi)traversare sotto le Aiguilles di Chamonix in direzione Montavers fino alla morena del Gl. des Nantillons. Scendere sul ghiacciaio, traversarlo in direzione del Col de l'Etalà e salire il couloir fin sotto le prime difficoltà.
Itinerario:
attaccare la placca sottostante les cheminées de l'Etalà, superare il primo camino-fessura (IV faticoso, 2 ch.) e il successivo, più facile (III+) e per facile canale raggiungere il colle. Seguire fedelmente la cresta con bei passaggi (IV all'inizio, 2 ch., poi III).
Discesa:
dalla vetta fare una doppia versante Plan de l'Aigille di 50 m e traversare in discesa verso destra fino al col de la Buche. Scendere il couloir (neve in inizio stagione) fin sopra una zona più ripida e franosa, traversare a sin. (traccia e ometti) e reperire le scale in ferro (fianco destro orografico) che consentono di raggiungere il gl. des Nantillons. Per l'itinerario di accesso alla funivia di Plan de Aiguille.