Registrati! Condividi le tue gite e i tuoi posti preferiti, scarica le tracce, trova degli amici e tanto altro

Blanc du Tacul (Mont)
Goulotte Gabarrou - Albinoni

Verso l'attacco

quota partenza (m): 3100
quota vetta (m): 4130
dislivello complessivo (m): 600

difficoltà: TD ::

esposizione prevalente: Est

località partenza: Rifugio Torino/Aiguille du Midi (Chamonix-Mont-Blanc, 74)
punti appoggio: Refuge des Cosmiques

copertura della rete cellulare

  • vodafone : 60% di copertura
  • tim : 60% di copertura
  • altri : 80% di copertura

Ultima revisione: 17/2/2010


vedi anche: Monte Bianco CAI TCI

note tecniche:
Bella goulotte incassata con una sezione di ghiaccio di 250 metri; possibile discesa in doppia oppure uscita sulla spalla N del M. Blanc du Tacul e quindi discesa a piedi verso l'Aiguille du Midi.

descrizione itinerario:
Si supera la terminale facilmente, in quanto spesso riempita di neve slavinata e si attacca lo stretto canale su neve (50 mt. 50°).
Si supera una prima sezione ghiacciata (30 mt 75-80°, evitabile passando per stretto canalino a sx più facile) e poi si prosegue per circa 200 metri su pendii innevati (in conserva, altrimenti soste a dx su roccia).
Al bivio si prende decisamente a sinistra (a destra è il Modica Noury) e si affronta la sezione terminale di 250 metri circa composta da una stretta e verticale goulotte ghiacciata, alternata da qualche punto più appoggiato, che rende caratteristica la salita.
Soste attrezzate sulla sinistra (chiodi vecchi e cordini, controllare!!). Discesa facile sulle doppie attrezzate oppure a piedi sulla spalla N e quindi verso la normale del Tacul.

Altri itinerari zona

chi ci e' stato

31/03/14 - Berga

Confermo quanto scritto nelle relazioni precedenti,goulotte abbastanza secca apparte la primissima parte,a quanto sembra da sotto invece molto meglio la modica.
Con mitch


[visualizza gita completa]

30/03/14 - francesco69

Aggiungo all'ottimo resoconto di Alberto94 solo due cose:

nella goulotte vera e propria conviene sostare sempre a sinistra. In questo periodo la sosta del terz'ultimo tiro, se fatta sulla destra, comporta poi un traverso a sinistra pochissimo proteggibile su neve inconsistente con placche di roccia sottostanti;

un omaggio alla solidarietà tra alpinisti: ringrazio qui i 3 ragazzi toscani che a Chamonix mi hanno offerto un passaggio a Courmayeur dove avevo lasciato la macchina il giorno prima.

[visualizza gita completa]

30/03/14 - alberto94

itinerario molto interessante che abbina alla goulotte finale una lunga sezione nel canale di neve a 50/55 gradi da non sottovalutare sia come tempistiche sia come impegno fisico. canale in neve solo a tratti trasformata ma con traccia presente. goulotte abbastanza secca, L2 si affronta al centro del canale e non a sinistra dove è posta la sosta, occorre attrezzarne una su ghiaccio. L4 molto bella. ghiaccio fine ma sempre molto lavorato. scesi con le doppie fino alla terminale e con gli sci fino a Montenvers. la strada che porta a chamonix comincia a scarseggiare di neve, parecchi tratti a piedi. gran bel vione in compagnia di Francesco, Michi e Ciois

[visualizza gita completa]

15/03/14 - oppilif

Bellissima, con ghiaccio ottimo anche se a volte un po' sottile.

Foto su http://www.camminiverticali.it/cammini/dettaglio/2014-03-15-mont-blanc-du-tacul-gabarrou-albinoni

[visualizza gita completa]

14/05/13 - bretto

oggi pochissima gente in giro e solo noi qui, bellissimo!
la terminale si passa bene a sinistra, ghiaccio sottile e viti non sempre troppo sicure..il sole scalda parecchio noi siamo saliti tutto a sinistra. il canale iniziale in neve non portante sembrava infinito..il sole arriva verso le 6e30.la modica sembra bella e buona, gente scalava la rebuffat e anche alla lachenal.
con marco.

[visualizza gita completa e altre foto]

16/03/13 - giogalimba

buone condizioni generali, prima metà in neve fatta in conserva, goulottes finali in alcuni punti con ghiaccio un pò magro, possibile proteggere con chiodi corti (13) o friends piccoli, ma comunque ben scalabile.
indispensabili gli sci per giungere all'attacco-con qualche togli-metti si arriva comodi a Chamonix

[visualizza gita completa]

15/03/13 - slvpla

Le condizioni del ghiaccio sono buone, a parte l'ultimo tiro un po magro e malchiodare, canale di accesso su neve portante e terminale ancora chiusa. oggi un gran freddo, -9 a Chamonix e 70 Km/h di vento in quota.
Discesi sulla Mer de Glace con gli sci, si scende ancora fino a Chamonix con qualche togli e metti.
Con Jolly...


[visualizza gita completa]

26/03/12 - Brusch

Salita in condizioni ottimali, molto lavorata e soste comode.
Traccia portante dall'Aguille du Midi, crepaccia terminale che si passa con un movimento un po' fisico appesi alle picche.
Abbiamo fatto 5 tiri (L2 più gli ultimi 4) e 5 lunghezze di conserva. 10 doppie da 60m per ridiscendere.
8 cordate alla base, equamente divise fra Gabarrou e Modica. Davvero lungo il ritorno al Cosmiques, raggiunto alle 19.
Meteo magnifico e gran giornata con Rinaldo e Claudio


[visualizza gita completa e altre foto]

26/03/12 - everest

Condizioni ottime,molto lavorata, temperatura gradevole e salita per la prima parte al sole.Siamo arrivati all'attacco con gli sci alle 8.00 circa avendo dormito al Cosmique ,purtroppo per la rottura di un attacco abbiamo perso tempo ma appena trovata una soluzione accettabile siamo partiti. Terminale si passa bene a sx con un piccolo e divertente boulder,poi conserva protetta fino alla goulotte.Utili frend piccoli e medi,viti corte .Tanta gente arrivata con la funivia.Siamo scesi per la VB in buone condizioni ,per arrivare a Chamonix si deve camminare un po' per alcuni tratti ma penso che non durera' molto.Con Mario in questa bella avventura.

[visualizza gita completa]

16/03/12 - emartis (pro)

Salita in ambiente molto bella.
La terminale si passa molto bene a sx, canale e goulotte in ottime condizioni.
Come tutte le goulotte, quest'anno, è un pò magra ma i numerosi agganci dati dai molti passaggi la rendono tranquilla anche dove la chiodatura risulta un pò difficoltosa.
molto utili le viti corte, portarne dietro 2 o 3.
Le soste sono abbastanza buone, controllate e ribattute.
Una volta scesi siamo poi andati a pernottare al Refuge des Cosminques.
Ricordo a tutti che il Bivacco "Abri Simond" è da considerarsi come l'invernale del Refuge des Cosminques., per tanto se il rifugio è aperto , il bivacco è Chiuso.
con Cinzia
http://elismartis.blogspot.it/2012/03/gabarrou-albinoni.html


[visualizza gita completa]

11/03/12 - Mav

Bella goulotte in ottime condizioni.La goulotte a tratti è magra ma nei punti più difficili è segnata dai vari passaggi e questo agevola molto.

[visualizza gita completa]

11/03/12 - claudiorgu

Bella salita in ambiente, piuttosto magra richiede un pò di delicatezza sfruttando gli agganci dei passaggi precedenti.
Presa la seconda funivia da chamonix siamo arrivati all'attacco attorno alle 09,00 ed almeno altre cinque cordate impegnate nella salita con conseguente ritardo sulla tabella di marcia.Tornati alla base alle 18,00 circa abbiamo pensato di scendere con gli sci fino all'accogliente refuge du requin e di continuare la discesa dalla vallèe blanche la mattina seguente.
Grazie per la bella giornata a Giorgio Lopez.


[visualizza gita completa e altre foto]

10/03/12 - giofinger

Salita molto bella, magra a tratti. Utili viti corte e qualche friend medio.
Durante la discesa abbiamo ritrovato la vite da ghiaccio persa dalla cordata che ci precedeva nelle calate. Noi abbiamo smarrito una vite bd da 16 scomparsa inspiegabilmente. Ringrazio il grande Giulio per la salita.


[visualizza gita completa e altre foto]

04/03/12 - guidochiarle

Goulotte splendida in ottime condizioni. Ghiaccio duro segnato dai passaggi con agganci per le picche e appoggi per i ramponi nei tratti più impegnativi. La terminale si passa agevolmente sulla sx. Attualmente chiodi da roccia e friend non servono. Viti corte e medie ok. Doppie ottime ma interminabili.
Salita in tre ore e cinquanta con gli amici bergamaschi Roberto e Cristi attaccando alle 9,30. Siamo saliti slegati sino al culmine del canalone innevato, dopo di chè abbiamo effettuato 5 lunghezze con con tratti in conserva protetta e 2 soste improvvisate su viti per risparmiare tempo. Abbiamo raggiunto gli sci alla base della Lachenal alle 15,45 e siamo stati colti dal maltempo con neve e visibilità ridotta. Prima parte della discesa della Mer de Glace fatta a sensazione poi visibilità migliorata: quando si lascia la Vallée Blanche e si prende il ramo principale del ghiacciaio tenersi in alto a sx per evitare grandi crepacci ed eseguire una lunga diagonale discendente verso il Refuge du Requin. Discesa in condizioni sommarie con sezioni a gobbe degne di una pista olimpica. Arrivati a Cham alle 19,00 all'ultima luce del giorno. Un grazie agli amici Paolo, Michele e Pablo che fatta la Pellissier ci hanno aspettato sotto il Refuge du Requin.


[visualizza gita completa]

01/03/12 - Paperdam

Bella goulotte, il penultimo tiro una chicca! Terminale superabile sulla sx, Ghiaccio a tratti un po' sottile ma sempre aggancioso. Abbiamo risistemato alcune soste che erano un po' psycho! Al mattino con il primo sole qualche pietra volante, poi calma. Molta secchezza un po' ovunque, sembra settembre..

[visualizza gita completa]

27/02/12 - Beppe fly

Stupenda linea molto affascinante ed estetica...in ambiente grandioso!
Bellissima salita in grande compagnia di M.Monaco. Condizioni generali molto buone.
Bello ed estetico il tiro incastonato tra le rocce......il ghiaccio in alcuni punti è molto sottile,utili viti corte e anche corde da 60m. in alcune calate si arriva al pelo....

Stupenda l'uscita sulla dorsale del Tacul con lo sfondo "magico" delle inconfondibili ombre delle Aiguilles du Diable!....e l'indimenticabile sciata serale con la frontale fino a Chamonix.

[visualizza gita completa e altre foto]

27/02/12 - mariomonaco

Patrick Gabarrou, alpinista e filosofo, ben sceglieva le sue vie, tutte affascinanti e di grande valore estetico, che fossero sul Weisshorn, sul Bianco o sull’Argentera in Alpi Marittime. Bella salita oggi con Beppe Fly, ghiaccio secco e piacevole, il tiro-strettoia da percorrere “a gomiti stretti” ma senza particolari difficoltà. Siamo usciti sulla dorsale del Mont Blanc du Tacul, abbiamo salito tutta la via completa ed è, ovviamente, grande soddisfazione, cosi' è la via come l'avevano ideata e salita Gabarrou e Albinoni. La discesa dalla normale, che sarebbe più agevole e rapida, non è percorribile a causa vento fortissimo che ha tirato in questi giorni e l’ha resa pericolosa, quindi discesa in doppia per la stessa goulotte, calzata sci alla base (Beppe in splitboard) e sciata serale sulla Mer de Glace con la frontale sino a Chamonix.

[visualizza gita completa e altre foto]

26/02/12 - manuel_c

Linea d’autore, interpretata in invernale. Ambiente formidabile!

Leggera “brezza” oggi… Mais l’hiver sans le vent c’est ne pas hiver…
In generale, al momento in condizioni più che buone. La terminale si passa bene sulla sinistra. Condizioni neve nel canale ottime. Ghiaccio nella goulotte, secco e piuttosto scalinato. Sulla seconda lunghezza della goulotte il ghiaccio comincia ad essere abbastanza sottile (a volte vite da 13 cm toccava…), da valutare se continua il lavorio del vento in questi giorni. Nell’ultima lunghezza difficile può essere utile BD 0,75 e viti da 10 cm. Oggi c’era parecchio vento (e circa -10 C°) che agevolava spin-drift diffusi sulla goulotte.

Discesa in doppia (soste tutte a chiodi e cordini vari, sempre da controllare...
Corde da 60 m indispensabili, così come qualche vite da 13 cm.

Fantastica sciata serale sulla Mer de Glace, sotto la luce del crepuscolo. Sino a Chamonix con gli sci… e le frontali!
Con l’amico di sempre, Chicco… dotato di Go-Pro .
Ciao Matteo


[visualizza gita completa]

08/05/11 - rocco (pro)

Confermo le buone condizioni generali. La terminale però potrebbe peggiorare a breve. Al momento si passa grazie ad un provvidenziale ponticello. Le soste sono spesso mediocri, da controllare. Ghiaccio abbondante viti ok, non abbiamo usato friends.
Consiglio anch'io di attaccare presto. Il nostro orario: partenza dai Cosmiques 3.40, 5 all'attacco, 9 in cima all'ultimo tiro.
www.mountainguidesaosta.com

[visualizza gita completa e altre foto]

08/05/11 - glaces_82

Bellissima salita in un ambiente a dir poco stupendo.
La terminale si passa ancora bene, pendio nevoso ben tracciato. Una cosa, il ghiaccio molto spaccoso. Noi abbiamo attaccato prestissimo e abbiamo fatto la scelta giusta. Sia la Gabarrou che Modica iniziano a scaricare ghiaccio e qualche sasso nelle ore centrali della giornata. Indispensabili sci o ciaspole per il ritorno alla Midi.
Grazie a Cristina, Max e Stefano, Cristina e Max.


[visualizza gita completa]

09/04/11 - vime

goulotte in buone condizioni, ghiaccio abbondante e lavorato dai passaggi, canalone d'accesso ben tracciato, la terminale (al momento) si passa ancora abbastanza bene... temperature da inizio luglio!
con fra


[visualizza gita completa e altre foto]

08/04/11 - mastifs

Salita in buone condizioni, terminale facile sulla sinistra, couloir ben tracciato a destra su neve discreta, possibili soste sempre a destra. Goulotte ben formata e molto lavorata dai passaggi, soste tutte a sinistra.
Discesa in doppia sulla via, lasciati oggi alcuni cordini nuovi.
Tre cordate in via, altre tre sulla Modica-Noury.
Avvicinamento a piedi faticoso su traccia non portante a causa delle temperature molto elevate!!!
Col socio Sgerry alla prima goulotte sul Bianco!!
Giornata bellissima e poi....solita cena penosa al Cosmiques!!

Un saluto a Max e agli amici di brescia/bergamo diretti alla Chere!!

Dettagli su WWW.scuolalafenice.it


[visualizza gita completa]

05/03/11 - enrico.mountainguide (pro)

tutti i dettagli su http://enricobonino.blogspot.com

[visualizza gita completa]

05/02/11 - sergente hartman

Salita facilitata dai numerosi passaggi; ghiaccio ottimo; saliti in 5 ore dalla terminale alla cima, il canale oggi era in condizioni corrette con neve dura e ottime tracce; la crepaccia terminale è una enorme voragine che si riesce a superare sulla sx con un piccolo ponte; se non nevica penso che non durerà ancora a lungo. Noi nella goulottina stretta del 6 tiro abbiamo usato anche 2 friend piccoli. Attenzione all'altima doppia, si arriva esattamente dentro la terminale e poi dondolando nel vuoto si arriva al bordo del crepo. Con le corde da 60 si arriva al pelo!
Bivacco serale all'Abri Simond super affollato.
Con Marco


[visualizza gita completa]

13/04/09 - bdamiano

Partiti con la prima funivia, sci ai piedi, attacchiamo alle 10, fuori dalle difficoltà alle 15. Calati in doppia in circa 2 ore.
Condizioni ghiaccio buono, lavorato dai passaggi. ultimo tiro magro ma proteggibile, utili friend.
Terminale facilmente superabile, pendio fatto di conserva.
In totale sulla via oggi 5 cordate, una sul Modica.
Controllare i cordini di sosta..ce ne sono tanti che non si capisce quali sono quelli buoni...
In cordata con Giugi e insieme a Fabri e Stefano. Dopo la discesa serale della Mer de Glace rientro eterno a Chamonix e notte fonda a Genova.
Battesimo dello sci per Fabri....tanto per cominciare bene su neve non facilissima...ha tenuto duro!


[visualizza gita completa e altre foto]

06/04/09 - bob

Faticoso il canale di accesso con neve ancora polverosa. Buoni i primi tiri e ben proteggibili su ghiaccio. Piu fine l'ultimo tiro (quello piu difficile) ma nell'insieme ottime condizioni sulla via.
Consigliato essere il primo all'attacco. Dietro di noi, altre 5 cordate ed era lunedi ....
Ramon.


[visualizza gita completa]

24/03/09 - oreste

Buone condizioni, un po sotile e con poco ghiaccio l'ultimo difficile. Bella avventura con gli amici Giancarlo e Giovanni. Al rifugio Cosmiques sono davvero scortesi.

[visualizza gita completa e altre foto]

25/10/08 - Alex_73

Ottime condizioni su tutta la salita.

Tempo fantastico, in compagnia dei Robi e del Teo


[visualizza gita completa]

03/05/08 - blex

primi due tiri un po secchi,il resto in buone condizioni,terminale passata a dx,un po delicato,goulotte segnata dai passaggi e molto gradinata.Week end concluso con discesa valle blanche in ottime condizioni.Molta gente su tutto il gruppo del bianco.

[visualizza gita completa e altre foto]

07/04/07 - chrtur

The ice and snow is in good condition. The upper part is very worked and you can hook a lot. The tricky part is passing the bergschrund at the moment depending how destroyed it got from all the people.

Alexei had a nice experience!

[visualizza gita completa]

03/06/06 - MARIASOPHIAPALMISANO

La terminale e aperta ma facile da superare.
Canale molto innevato a causa dell'ultima nevicata ma percorribile.Tiri di ghiaccio subito dopo il bivio 3 tiri effettivi.
Ambiente fantastico così come la giornata e la compagnia.
Doppie sulla via lasciato un chiodo,fettuccia e maion
Giampy, Sophy,michele e andrea

[visualizza gita completa]

29/04/06 - gpp

bellissima....a parte la discesa..per chi non è capace a sciare!

[visualizza gita completa]

29/04/06 - marpellino

bella salita...purtroppo non vi erano tracce di salita(prob nevicata notturna)...la parte piu' tecnica è buona,con ghiaccio secco e scalinato. occhio alle soste,il freddo le rovina,una mi è rimasta in mano. unico neo la fretta tipica del monte bianco causata dagli orari delle funivie...
saluti ai soci,gian e lucio...;-)

[visualizza gita completa]

29/04/06 - lucius

gran bella scarpinata in giornata...partiti da Chamonix con la prima funivia, calcolare 45 min/ un'ora con gli sci per attaccarla. ottime condizioni, anche se la parte di ghiaccio non abbonda. oggi la traccia era tutta da battere(bravo Matte...) solo noi sulla goulotte. Discesa per la mer de glace, ahinoi sotto una nebbia fittissima, per poco non perdevamo il trenino di Montenvers...
ps: controllare bene le soste, qualcuna è un po' ballerina...

[visualizza gita completa e altre foto]

26/03/06 - rocciaclimb

Salita molto bella specialmente nelle goulotte della parte alta;ghiaccio buono su tutta la via compreso l'ultimo tiro.
Molta neve dovuta alla recente nevicata,discesa in doppia sulla via e rientro agevole fino a Chamonix con gli sci.Cosa chiedere di più?!

Per maggiori dettagli:


[visualizza gita completa e altre foto]

11/11/05 - lollino

Bellissimo itinerario di montagna, tecnicamente non troppo impegnativo, ghiaccio in ottime condizioni.
Siamo scesi in doppia dal termine delle difficolta' data la tarda ora e le condizioni non sicure della cresta per il Tacul. Avvicinamento con gli sci molto comodo, comunque la traccia era molto buona anche per chi va a piedi.

Peccato per la scarsissima condizione di forma che mi ha fatto arrivare all' Abri Perroux dopo le 21:00!!! E solo grazie al mio nuovo Baby Sitter Stefano!

[visualizza gita completa]

15/10/05 - umbertobado (pro)

Bella salita, non difficile ma remunerativa...l'ideale per iniziare la stagione di ghiaccio.
La via è in buone condizioni.
Scesi in doppia.

[visualizza gita completa]

04/04/05 - andrea1970

BELLISSIMA ANCHE SE UN PO AFFOLLATA
SIAMO SCESI CON SCI SCI FINO A CHAM O QUASI.
STRADINA PER CHAM QUASI TUTTA A PIEDI TRANNE VOLENDO C.A. 300 METRI "SCIABILI" A META'
CIAO GIORGIO E ALLA PROSSIMA

[visualizza gita completa]

17/01/05 - iceman

In una splendida giornata di sole abbiamo colto una perla del fantastico universo che è il Bianco! Peccato per lo scarso innevamento, che forse una volta rendeva più "larga e spessa" qualche sezione della goulotte. In ogni caso, buone condizioni generali e salita entusiasmante, "rovinata" in parte dalle tre ore a piedi sia all'andata che al ritorno per noi poveri pistaioli senza sci ne ciaspole!! Roba da altri tempi (facile, eh, adesso fare gli avvcinamenti con gli sci??)

[visualizza gita completa]

16/01/05 - iceman

:: secco
:: di colata
Con una bella camminata nella neve dal Rif. Torino, abbiamo colto una delle perle del Monte Bianco: un'avventura verticale su goulotte ghiacciate da intensa emozione. Peccato che la scarsa nevicata degli ultimi anni renda questo tipo di salite sempre più di misto che di ghiaccio (impossibili da fare in estate...) e che i flussi siano veramente magri (due frese limate sulla roccia dello stretto nastro ghiacciato nel fondo della goulotte...).
La prima parte del canale, circa 250 metri, si possono fare in conserva o slegati (a parte la goulotte di partenza, 30 mt 70°-75°). Dove il canale si sdoppia in due goulotte, prendere a sinistra (la destra è il Modica Noury). Da qui inizia la serie di goulotte (5 tiri per circa 250 mt.) che noi abbiamo trovato strette e con una crosta di ghiaccio secco sottile, per fortuna un poco lavorato da una cordata del giorno prima, così da permettere la salita più in aggancio che in battuta. Buone le soste e veloce la discesa in doppia, se non ci sono cordate che salgono.

[visualizza gita completa]

Nei dintorni

Queste sono altri itinerari nel raggio di 5 km

Blanc du Tacul (Mont) Goulotte Gabarrou - Albinoni - last 31/03/14 - (0 km)
Blanc du Tacul (Mont) Canalone Jager - last 11/05/08 - (0.2 km)
Blanc du Tacul (Mont) Goulotte Lafaille - last 13/04/14 - (0.2 km)
Blanc du Tacul (Mont) Nonestop - last 12/04/14 - (0.2 km)
Blanc du Tacul (Mont) Pilier Gervasutti - last 11/08/12 - (0.2 km)
Blanc du Tacul (Mont) Pinocchio - last 03/02/07 - (0.3 km)
Blanc du Tacul (Mont) Supercouloir - last 29/03/14 - (0.3 km)
Mont Blanc du Tacul Une folie pour Umberto Maria - last 29/03/14 - (0.4 km)
Blanc du Tacul (Mont) Pilier tre punte-Mellano Perego - last 23/06/12 - (0.4 km)
Lachenal (Pointe) M6 Solar - last 12/04/14 - (0.4 km)
Blanc du Tacul (Mont) Couloir Modica-Noury - last 11/04/14 - (0.5 km)
Lachenal (Pointe) goulotte Pellissier - last 06/04/14 - (0.5 km)
Lachenal (Pointe) Traversata cresta Est-Nord-Est - last 09/08/13 - (0.5 km)
Blanc du Tacul (Mont) Contamine-Negri - last 05/07/10 - (0.5 km)
Blanc du Tacul (Mont) Contamine Grisolle - last 13/07/13 - (0.6 km)
Blanc du Tacul (Mont) Contamine - Mazeaud - last 13/04/14 - (0.7 km)
Tacul (Triangle du) Goulotte Chere - last 05/04/14 - (0.7 km)
Tacul (Triangle du) Goulotte Perroux - last 05/11/06 - (0.7 km)
Midi (Aiguille du) Burnier-Vogler - last 16/04/11 - (0.7 km)
Tacul (Triangle du) Le temps est assassin - last 27/09/13 - (0.8 km)
Petit Capucin Goulotte Valeria - last 06/04/14 - (0.9 km)
Carabinier (Breche du) au Grand capucin Goulotte Laratoun - last 09/01/13 - (1 km)
Grand Capucin Goulotte Laratoune - last 08/12/13 - (1.1 km)
Blanc du Tacul (Mont) Traversata Aiguille du Diable - last 22/08/13 - (1.3 km)
Maudit (Col) Fil d'Ariane - last 25/10/08 - (1.3 km)
Maudit (Mont) Goulotte Surcouf alla Pointe de l'Androsace - last 02/06/12 - (1.5 km)
Androsace (Pointe) Surcouf - last 20/10/08 - (1.5 km)
Bianco (Monte) Traversata dall'Aiguille du Midi - last 12/08/13 - (1.6 km)
Midi (Aiguille du) Arete des Cosmiques - last 17/08/13 - (1.7 km)
Blanc du Tacul (Mont) Via Normale - last 17/07/13 - (1.7 km)
Bianco (Monte) via normale dal Refuge des Cosmiques per il Col du Maudit - last 21/08/13 - (1.7 km)
Midi (Aiguille du) via Kohlmann - last 18/08/07 - (1.9 km)
Tour Ronde parete N - last 13/03/14 - (1.9 km)
Midi (Aiguille du) Goulotte Le Vent du Dragon - last 26/10/13 - (1.9 km)
Midi (Aiguille du) Goulotte Perroux-Profit - last 13/04/14 - (1.9 km)
Tour Ronde Couloir Rébuffat - last 17/12/13 - (2 km)
Maudit (Mont) Cresta NO - last 11/08/13 - (2 km)
Midi (Aiguille du) Goulotte du Belvedere - last 31/10/13 - (2 km)
Tour Ronde Bernezat - last 14/07/13 - (2.1 km)
Tour Ronde Couloir Gervasutti - last 01/11/13 - (2.1 km)
Tour Ronde Delafosse-Perroux - last 27/09/08 - (2.1 km)
Midi (Aiguille du) -Aiguille du Blatiére traversata delle Aiguilles des Chamonix - last 14/07/13 - (2.2 km)
Plan (Aiguille du) Cresta Aiguille du Midi - Aiguille du Plan - last 05/08/13 - (2.2 km)
Maudit (Mont) Goulotte se grassi-marchisio - last 06/02/11 - (2.2 km)
Tour Ronde via normale per il C. Freshfield - last 04/07/13 - (2.4 km)
Petit Flambeau (Le) da Punta Helbronner - last 08/06/13 - (2.5 km)
Midi (Aiguille du) Goulotte Carli-Chassagne - last 30/04/07 - (2.8 km)
Toules (Aiguille des) Couloir NO - last 23/04/13 - (2.8 km)
Bianco (Monte) Sperone della Brenva, Variante Gussfeld - last 31/08/13 - (2.8 km)
Toules (Aiguille des) Via normale - last 06/07/13 - (2.9 km)
Midi (Aiguille du) Sperone Frendo - last 01/09/13 - (3 km)
Midi (Aiguille) Goulotte du col du Plan - last 06/02/11 - (3.1 km)
Vallèe blanche traversata Punta Helbronner-Aiguille du Midi - last 21/08/13 - (3.3 km)
Requin (Dent du) Sperone Renaudie - last 02/07/11 - (3.3 km)
Peigne (Aiguille du) Rebuffat - last 17/08/13 - (3.3 km)
Bianco (Monte) Sperone della Brenva - itinerario classico - last 14/07/13 - (3.3 km)
Requin (Dent du) Cresta Sud Est (Arête du Chapeau à Cornes) - last 03/07/05 - (3.3 km)
Bianco (Monte) Sentinella rossa - last 05/09/10 - (3.4 km)
Père Eternel (Aiguille de la Brenva) Ottoz-Grivel - last 09/07/12 - (3.4 km)
Bianco (Monte) Grand Pilier d'Angle Cecchinel-Nomine / Boivin-Vallancant - last 30/10/07 - (3.4 km)
Toules (Aiguilles des) Versante NW e cresta NW - last 10/08/13 - (3.4 km)
Dente del Gigante Burgasser - last 01/08/12 - (3.5 km)
Entreves (Aiguille d') Cresta Sud Ovest - last 28/07/13 - (3.5 km)
Maudit (Mont) Cresta Kuffner - last 31/08/13 - (3.5 km)
Lachenal (Pointe) Via Normale - last 17/08/11 - (3.5 km)
Requin (Col du) Breche W goulotte Soreson Estman - last 30/03/14 - (3.6 km)
Tour Ronde via normale per la cresta sud-est - last 01/09/13 - (3.7 km)
Requin (Col de) Brèche W Ice is Nice - last 25/04/13 - (3.7 km)
Grand Pilier d'Angle Dufour-Frehel con uscita Boivin-Vallencant - last 10/08/12 - (3.7 km)
Brenva (Aiguille de la) cresta SO - last 23/08/09 - (3.8 km)
Pelerins (Aiguille de) Beyond good and evil - last 23/12/13 - (3.8 km)
Grand Charmoz+Grepon Pilier Cordier e traversata - last 23/07/12 - (3.9 km)
Marbrè (Aiguille) Traversata Est-Sud - last 11/08/12 - (4 km)
Gros Rognon Pas d'agonie - last 14/02/10 - (4 km)
Pelèrins (Aiguille des) Goulotte Rebuffat-Terray - last 09/12/13 - (4.1 km)
Peigne (Aiguille du ) Le Ticket, le Carre, le Ronde et la Lune - last 10/08/10 - (4.2 km)
Plan (Col du) Fil a Plomb - last 10/04/14 - (4.3 km)
Midi (Aiguille du) Eugster direct - last 13/05/13 - (4.3 km)
Dente del Gigante Via Normale - last 06/08/13 - (4.3 km)
Dente del Gigante Geant Branchè - last 01/08/13 - (4.4 km)
Dente del Gigante Parete NE - last 13/08/11 - (4.5 km)
Rochefort (Aiguille de) Cresta di rochefort - last 24/09/13 - (4.5 km)
Midi (Aiguille du) Mallory - last 06/06/10 - (4.5 km)
Bianco (Monte) Cresta Nord del Dome du Gouter e Cresta delle Bosses - last 20/07/13 - (4.5 km)