Cup de Rure da Rore di Sampeyre

difficoltà: E   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Sud
quota partenza (m): 880
quota vetta/quota massima (m): 1140
dislivello salita totale (m): 260

copertura rete mobile
tim : 60% di copertura

contributors: Gabriele Pellerino
ultima revisione: 19/05/10

località partenza: borgata Rore di Sampeyre (Sampeyre , CN )

punti appoggio: hotel-ristorante Albergo degli amici a Rore

cartografia: IGC n°6

note tecniche:
sulla mappa il sentiero non è segnato ma sul posto esiste una segnaletica rinnovata da poco

descrizione itinerario:
Arrivati nella piccola borgata di Rore lasciare l'auto nel parcheggio al bordo del torrente che passa nel paese. Di qui attraversare il ponte e seguire la via centrale senza deviare in vie laterali, seguire le indicazioni per il cup de Rure che fanno passare dapprima sotto una casa e poi verso la chiesetta di Santa Maria al limite del borgo. Da qui la mulattiera è ancora larga e lo rimane fino a quando si incontra un torrente che si attraversa passandoci dentro. Da qui il sentiero è un pò più ripido ma dopo non molto ritorna ad essere meno faticoso. Si incontra una casa in pietra (l'unica sul sentiero)e si continua sul sentiero che passa in mezzo a rocce affioranti toccando anche punti panoramici sulla valle. Da qui in poco tempo si comincia a scendere e poi a risalire su una pietraia che in qualche minuto porta al sito di arrampicata del cup de Rure, un grande tetto di roccia che copre una parete attrezzata per l'arrampicata(h 1).Il ritorno è possibile farlo sullo stesso tracciato o collegandosi al sentiero più alto che dalla borgata Chiaronto porta nuovamente alla borgata Rore.