Rinalpi (Monte) dal ponte sul Bormina

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord-Ovest
quota partenza (m): 1523
quota vetta/quota massima (m): 3009
dislivello totale (m): 1486

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: xxx_20040114
ultima revisione: 24/08/08

località partenza: dal ponte a quota 1523 (Valdidentro , SO )

accesso:
Colico-Sondrio-Bormio. Da Bormio seguire la strada del Passo di Foscagno fino alla località S. Carlo, pochi chilometri oltre Semogo (TCI f. 2).

note tecniche:
Con buon innevamento si può scendere direttamente fino al torrente.

descrizione itinerario:
Da S. Carlo si scende per una stradina al ponte sul torrente Bormina (Ponte della Valle 1523 m).
Superato il torrente si prende una mulattiera che sale a nord est e quindi a sud est fino ad una radura.
Seguire una stradina forestale che si inoltra nella Val Lia, molto pittoresca e selvaggia, passando per diversi gruppi di baite.
Superate le baite Borron (2057 m), proseguire ancora verso sud per circa un chilometro per poi volgere a sud est così da immettersi in un vallone che sale tra una morena ed i pendii ad ovest del Corno di San Colombano.
Giunti a quota 2600 volgere a sud fino ad un nevaio permanente che si percorre in direzione sud est fino ad un colle.
Volgere a nord con una traversata ascendente e raggiungere in sci la vetta.

Discesa:Per l'itinerario di salita.