Anello Lities - Vrù per la Vij d'micoulà

tipo corsa: salita e discesa
esposizione preval. in salita: Sud
quota partenza (m): 750
quota vetta/quota massima (m): 750
dislivello totale (m): 450

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: block65
ultima revisione: 29/03/10

località partenza: Ru di Cantoira (Cantoira , TO )

cartografia: IGC n°110

note tecniche:
Bella corsa lungo mulattiere e sentieri segnalati, con possibilità di numerose varianti in discesa.
L'itinerario percorre le antiche "Viassi" di accesso alle frazioni di Lities e Vrù, più il suggestivo sentiero che, a mezza costa taglia le pendici della cresta della Seitiva e che anticamente era la via di collegamento tra le due frazioni cantoiresi. Il percorso sarà a breve ripulito e migliorato. Sconsigliato dopo periodi piovosi.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio del piazzale di via Perotto di Cantoira, imboccare via Bergognesco e seguire le indicazioni per Lities, passando una fontana e salendo tra le ultime case, dove ha inizio la bella mulattiera gradinata e in parte lastricata. Si corre con ripido percorso lungo dei tornanti successivi, fino alla cresta di origine morenico - wurmiana del Turajet; quindi si affronta ancora una decisa impennata toccando il bivio del Piloun d'la ruva.
Si va a destra e si esce in breve a Lities 1143 m, di fronte alla Cappella dedicata a S.Grato.
Correre sull'asfalto che scende a Cantoira, superare la Cappella del Crest e, al primo tornante, salire a sinistra nel bosco imboccando la Vij d'micoulà. Si corre su traccia spesso stretta, tra le foglie di faggio e su gradini naturali di calcescisti. Dopo una carbonaia si supera una valletta e poi si sale con due decisi risvolti per terreno sdrucciolevole, guadagnando un ponticello di legno e quindi il colletto della Seitiva. Si scende per ripidi gradini (cautela), si oltrepassa un fontanino e, con saliscendi, si tocca il punto panoramico con panchine; quindi ancora con saliscendi fino a Petè, dove il sentiero diviene pista forestale. La si segue sempre in discesa tralasciando il ramo di sinistra per Malpassette, e si giunge a Vrù 1030 m. Si scende lungo la strada asfaltata (che si può seguire fino a Cantoira) fino a una deviazione a sinistra che taglia un tornante, quindi, al tornante successivo s'imbocca la "viassi" che scende a Cantoira. La si percorre fino a un bivio dove si va a destra, seguendo le indicazioni per "Villa". Si esce su una strada asfaltata che muore a una proprietà privata, per poi seguire dei sentierini che si tengono dietro le abitazioni del paese, fino a quando è giocoforza scendere tra le case passando vicino alla Torre della Coulomberi. Sempre lungo un sentierino, si esce in una strada vicino a un'antica fornace e, quindi, in via Circovallazione, che si segue fino alla chiesa parrocchiale tornando in breve al punto di partenza.