Rama (Monte) Ramagoulotte

difficoltà: AD   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Nord
quota partenza (m): 950
quota vetta (m): 1150
dislivello complessivo (m): 200

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: giancuni
ultima revisione: 08/03/10

località partenza: Pratorotondo (Cogoleto , GE )

punti appoggio: rif Pratorotondo

cartografia: Carta escursionistica “Il Parco Naturale Regionale del Beigua”, scala 1:30.000, Studio Cartografico Italiano, Genova

descrizione itinerario:
Bella e lineare goulotte da salire con neve trasformata, portando piccozza, ramponi, corda e alcuni nut o friend; le soste sono quasi tutte su alberi.
Dal rifugio di Prato Rotondo (1110 m) si segue verso est l’Alta via dei Monti Liguri fino al Prato Ferretto, poi si scende nel vallone a nord del Monte Rama lungo il sentiero con le due linee rosse, fino alla diroccata Casa Carbunée (943 m). Qui si prende a destra il sentiero “A” che taglia il versante nord del Monte Rama. Superato l’inizio del classico canale nord, si continua sul sentiero per tratto molto breve, poi si risale il pendio tra arbusti e radi pini raggiungendo l'inizio della stretta e lineare goulotte. Superata in spaccata la prima strozzatura rocciosa (III+) si sale su neve fino ai piedi del secondo salto di roccia e misto che si sale con un passo di III. Si continua su neve fino sotto una parete solcata da uno stretto diedro-canale. Si rimonta il diedro-canale alto una trentina di metri, per rocce miste a neve ed erba gelata (III+ continuo), fino a sbucare in un rado boschetto. Qui terminano le difficoltà. Si prosegue aggirando a sinistra uno sperone roccioso e, facendosi largo tra gli alberelli, si raggiunge la cresta sommitale e il sentiero che in breve porta in vetta.