Clariden Anello per Gemsfairenstock e discesa Klausenpass

tipo itinerario: ghiacciaio
difficoltà: BSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1360
quota vetta/quota massima (m): 3267
dislivello totale (m): 1530

copertura rete mobile
dato non disponibile

ultima revisione: 26/04/09

località partenza: Unerboden (Spiringen , Uri )

punti appoggio: Claridenhutte

cartografia: CNS TODI

note tecniche:
Itinerario fattibile in giornata (per quelli veloci) o in due giorni appoggiandosi alla Claridenhutte. Per salire al Fisetenpass si sfrutta la funivia da Unerboden che parte anche di buon mattino. Si effettua la salita a 2 vette: il Gemsfairenstock ed il Clariden.

descrizione itinerario:
Da Unerboden si raggiunge il Fisetenpass ( 2036 mt) tramite funivia. Da qui in direzione ovest / sud ovest si superano alcuni risalti per raggiungere il LangFirn da dove in direzione sud si raggiunge la cima del Gemsfairenstock (2972 mt). Da qui si procede verso ovest fino alla sella di quota 2848 da cui con rapida discesa si raggiunge il Claridenfirn. ( per chi volesse pernottare alla Claridenhutte si può anche scendere direttamente dalla vetta verso il ghiacciaio su pendio canale molto ripido ( 40° / 45° solo con condizioni ottimali di neve).
Si prosegue sul Claridenfirn in direzione prevalente ovest /sud ovest tralasciando la bella cima del Bockschingel alla dx e raggiungendo il pendio finale del Clariden che si affronta direttamente senza problemi ( eventuale cornice in alto ramponi utili).Per cresta nevosa ( sci ai piedi) si raggiunge la croce di vetta (3267mt) con splendido panorama. Dalla vetta si prosegue a piedi verso nord-ovest su cresta affilata ed esposta dove sfruttando alcune catene si perviene prima ad un'anticima ( 3193 mt) e poi ad una sella dove finalmente si ricalzano gli sci per la discesa. Da qui in breve si raggiunge il Chammlijoch ( 3031 mt) e poi per interessante costone a balze in direzione nord si raggiunge il Klausenpass (1948 mt) con lunga e bella discesa. Dal passo, in direzione nord-est seguendo il vallone o la strada a seconda dell'innevamento, si arriva nuovamente a Unerboden. Necessari ramponi e picozza per la cresta. Interessante traversata in cui è possibile ammirare i due versanti del Clariden, invitante e facile verso sud/est ( versante di salita), selvaggio e grandioso verso nord ( versante di discesa).