Angiolino (Cima dell') da Brancot

difficoltà: MS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud-Est
quota partenza (m): 1055
quota vetta/quota massima (m): 2168
dislivello totale (m): 1113

copertura rete mobile
vodafone : 40% di copertura
tim : 80% di copertura

contributors: altapressione
ultima revisione: 09/03/15

località partenza: Brancot (Corio , TO )

bibliografia: G.Bezze, P.L.Mussa, E.Sesia. CDA. Valli di Lanzo, Tesso e Malone. N°81.

descrizione itinerario:
partenza seguendo le indicazioni del sentiero estivo e le evidenti tracce passando nella piccola frazione(ottima acqua e fontana)
Si sale in mezzo a larici fino a circa 1300 metri dove si aprono dei bei pendii risaliamo decisi verso delle costruzioni in cresta denominate rocca turi e deviamo a destra in cresta verso pian frigerole (1800)oppure dalle baite a circa 1400 metri tagliamo un lungo diagonale in massima pendenza verso Pian Frigerole.(neve sicura).
Quindi restando sempre sul filo di cresta spartiacque facendo attenzione ad eventuali cornici si sale diretti per alcune balze fino alla parte piu impegnativa e tecnica con passaggi in mezzo a roccette per giungere ad un pianoro sulla sella anti-cima a circa 1950 mt
Da qui se le gambe reggono un bel tiro in masima pendenza senno qualche zig zag diretti alla cresta...panorama super sulla cima cv'e un antenna di rilevazione trigonometrica.
In discesa, ma anche in salita, con innevamento sufficiente, si puo partire e scendere da case Bova (100 metri prima del bivio per case Brancot, strada chiusa con sbarra) Tale alternativa ci libera della parte bassa del percorso a case Brancot,che oramai è al limite della praticabilità sciistica per il numero di arbusti che sono cresciuti.