Manda (Punta) da Schiaroglio

difficoltà: BS   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Sud
quota partenza (m): 1360
quota vetta/quota massima (m): 2629
dislivello totale (m): 1269

copertura rete mobile
wind : 0% di copertura
vodafone : 50% di copertura
no operato : 0% di copertura

contributors: Bubbolotti
ultima revisione: 18/03/10

località partenza: Schiaroglio (Ribordone , TO )

bibliografia: D.Amateis, D.&D.Caresio. CAI-Rivarolo. Nuova Guida Sci-alp.del Canavese. N°E4

accesso:
Cuorgnè, Pont, Sparone, Ribordone, Talosio, Schiaroglio

note tecniche:
Bella gita su pendii sostenuti che richiedono neve abbondante in basso ma bene assestata.

descrizione itinerario:
Dal parcheggio di Schiaroglio (1360m) salire per il sentiero che attraversate le case, sale verso Ciantel. Attraversato una prima zona boscosa esce poi sui pendii aperti verso le ben visibili baite di Ciantel del Re (1550m).
Senza neanche raggiungere le baite piegare a sinistra per i piani che attraversando la Ca' Cita e le baite del Mut inferiore (1808n) si impennano per bellissimi pendii rivolti a SO fino a raggiungere la dorsale che sale sulla destra fino alla baita de La Colma (1997m).
Traversare verso sinistra per i pendii sotto l'evidente parete rocciosa di Punta Manda e seguirli fino alla piccola conca sotto al colle 2472 che separa sulla destra la dorsale che sale alla Punta Sili e a sinistra l'ampio e ripido pendio che sale a Punta Manda. Seguirlo fino in vetta.

Discesa:
La discesa si effettua per il medesimo itinerario di salita, oppure per il versante SO. Per questo versante abbassarsi fino al punto in cui è possibile spostarsi nuovamente sui pendii ai piedi della parete (circa 300 m.) e riprendere l'itinerario di salita.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale