Agneaux (Montagne des) Via Normale da Pré de Madame Carle

difficoltà: AD- :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1874
quota vetta (m): 3664
dislivello complessivo (m): 1800

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: rolly52
ultima revisione: 12/03/10

località partenza: Pré de Madame Carle (Pelvoux , 05 )

punti appoggio: Refuge du Glacier Blanc 2542 m

note tecniche:
Bellissimo itinerario d'alta quota, rovinato purtroppo dalla lunghissima salita al Col de Monetier su orribili morene.Il panorama è uno dei più belli in assoluto sul gruppo della Barre des Ecrins.Calcolare in discesa quasi lo stesso tempo di salita.Gita da effettuare preferibilmente ad inizio stagione con buon innevamento.

descrizione itinerario:
Primo giorno dal Prè de m.me Carle al Ref.Glacier Blanc per il frequentatissimo sentiero.
Secondo giorno: partire molto presto per risalire nella notte il vallone morenico, sul quale non è facile reperire tracce(consigliabile un sopralluogo la sera prima) fino al colle di Monetier, che si raggiunge per una cengia detritico/terrosa.Si scende per un canale sul ghiacciaio di Monetier che si risale con marcia obliqua SE-N fin sotto il Col Tuckett.
Quest'ultimo è difeso da un ripidissimo canale-camino, munito di corda fissa, che si risale faticosamente fino all'intaglio.Lasciati piccozza e ramponi al colle, si procede superando una bella placca solcata da fessure(3 grado, 2 chiodi)di circa 25 metri, poi si procede per un tratto di massi instabili e si riprende l'arrampicata su rocce facili fino alla vetta.
Discesa per lo stessa itinerario con due calate(una sulla placca, l'altra per il canalino del colle Tuckett).