Bessanese (Uja di) Cresta Sud per le punte del Crot, V.Teja, Balme, la Dentina, Rosenkrantz

La gita

Giudizio Complessivo :: ***** / ***** stelle

note su accesso stradale :: tutto ok

Effettivamente lunga portarla a termine. Otto ore sono occorse da colle in punta che aggiunte alle quattro per arrivare all'attacco, piu' 4h 30 a tornare al Gastaldi vecchio ,ecco presto fatte le 18 ore sindacali che una gita di siffatte proporzioni richiede. Una formula ormai collaudata nelle mie ormai innumerevoli solitarie dove e' normale uno dia sfogo a tutto il suo potenziale, quando c'e', e privo da vincoli di sorta..
Un dovereoso grazie va a starmountain per aver portato alla luce questa chicca delle valli di Lanzo con tutte le info al seguito che in parte mi hanno facilitato specie nelle calate in doppia dove non avevo che da utilizzare quanto in loco gia' c'era.

Le foto

l'alba stenta ma poi arriva ..qui contemplata dal col d'Arnas..
e subito la cresta qui dalla punta del Crot..appare interminabile..
dalla punta Teia alle spalle in primo piano la Punta del Crot..
la Punta di Balme dalla Punta Teia e a dx al fondo la Ciamarella..
dala Punta di Balme..ghiacciaio e Punta d'Arnas..
dal Col Pareis sett.le sguardo indietro al cammino gia' fatto..ancora solo a meta'..
a monte del col Parei sett.le la cresta si assottiglia di nuovo..
le ultime torri le piu' difficili prima di incrociare la normale..
si vede la meta..ma ancora lontana..
tutta la cresta percorsa per intero..dalla madonnina di vetta..
Descrizione completa dell'itinerario

Caratteristiche itinerario

difficoltà: AD :: [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1787
quota vetta (m): 3604
dislivello complessivo (m): 2300