Vago (Monte) dall'Alpe Campaccio

tipo itinerario: pendii ampi
difficoltà: OSA   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Nord
quota partenza (m): 1780
quota vetta/quota massima (m): 3050
dislivello totale (m): 1270

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: matalp
ultima revisione: 11/02/20

località partenza: Alpe Campaccio (Livigno , SO )

accesso:
Si sale a Livigno e si percorre la strada che porta verso il passo della Forcola fino all'alle campaccio dove comincia il divieto.

note tecniche:
Bella cima che a dispetto del dislivello ha un buono sviluppo per il percorso sinuoso..il tratto di cresta non presenta difficoltà, portando gli sci in cima si può discendere la parete nord con pendenze che sfiorano i 40 gradi.

descrizione itinerario:
Dall'alpe campaccio si percorre la pista di fondo fino all'Alpe vago. Da lì ci si immette nella valle Vago restando sulla destra del torrente, sinistra idr., Percorrere la valle fino alla quota 2196. Da lì risalire i pendii di destra obliquando verso destra per andare ad immettersi nei pendii superiori del versante nord del monte Vago. Percorrere i pendii fino al passo a 2906. Da lì seguendo la cresta prima con sci poi a piedi si arriva in cima.
La discesa può avvenire per cresta fino al passo e da li per il percorso dell'andata o dalla cima direttamente per la parete nord.