Grigia (Testa) Direttissima Parete Ovest

difficoltà: D+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Ovest
quota partenza (m): 1568
quota vetta (m): 3314
dislivello complessivo (m): 1750

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: andrea facchetti
ultima revisione: 17/12/19

località partenza: Champoluc (Ayas , AO )

punti appoggio: rifugio crest

vedi anche: https://www.instagram.com/p/B4mt4zbAzjT/?igshid=swmmyzm961p

accesso:
Da champoluc prende il sentiero n.13 che parte vicino alla piccola chiesetta del paese. Arrivati al rifugio crest, proseguire per la pista di sci. Prima della partenza dell'ultima funivia uscire dal sentiero (o pista) e proseguire verso ovest sotto l'evidente parete della testa grigia 2700 mt. (circa). 3-4 ore

note tecniche:
una corda da 60 mt. due piccozze tecniche, viti da ghiaccio, chiodi, friend e cordini. Con poca neve la parete presenta tratti di misto e ghiaccio sottile, scarsamente proteggibili.

descrizione itinerario:
Superare la prima fascia di rocce tenendo leggermente la sinistra. (M3). questo tratto è facilmente aggirabile a sinistra su un pendio di neve di 35-40°. Portarsi sotto la seconda fascia rocciosa e superarla direttamente, proseguire per un pendio facile e oltrepassare un' altro salto verticale (M4). Arrivati a una zona di strapiombi, traversare verso sinistra l'evidente cengia (molto delicata se priva di ghiaccio). Continuare in linea retta su una pendenza di 55-60° stando a destra dell' enorme sperore di roccia più in alto. Si arriva dunque a un camino verticale abbastanza largo (M4+) e pochi metri dopo l' uscita si arriva in vetta. 4-5 ore. Discesa dalla via normale (pericolosa se carica di neve).

altre annotazioni:
Prima salita: Andrea Facchetti 7 novembre 2019