Galenstock Via Galengrat

difficoltà: 6a / 5b obbl
esposizione arrampicata: Sud-Ovest
quota base arrampicata (m): 2900
sviluppo arrampicata (m): 300

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: ste1980
ultima revisione: 02/08/19

località partenza: Passo del Furka (Obergoms , Distretto di Goms )

punti appoggio: Sidelenhutte

accesso:
Parcheggiare nello spiazzo di fronte al Furkablick.
Seguire il sentiero (bolli rossi e bianchi) verso la Sidelenhutte. Superato il ponte in ferro, abbandonare il sentiero principale e seguire la netta traccia (Sx) e i numerosi ometti che puntano in direzione della Hannibal Tower.
Il Galenstock è sempre a vista quindi è facile puntare direttamente alla base risalendo i pendii nevosi.
La via si trova al centro della parete, dove è presente solo un'altra via, con difficoltà nettamente superiori. Impossibile sbagliare.
In relax 1:45 dalla macchina

note tecniche:
Bella via, logica della scelta dell'itinerario. In qualche punto sovra spittata, in altri facilmente proteggibile.
Friend BD dallo #0,4 al #2
Gli ultimi tiri sono i più belli. Roccia, nello standard del Furka, Super!

descrizione itinerario:
Riporto la gradazione di Schweiz Plaisir che ho trovato corretta:
L1: 6a (spittatura da falesia)
L2: 5c (di singolo, appena superata la sosta)
L3: 5a
L4: 5b
L5: 4b (noi abbiamo seguito una serie di spit sulla Dx su difficoltà superiori)
L6: 5c (dopo il diedro preseguire su "sentiero" fino ad una vecchia sosta)
raccordo: dalla sosta è già visibile la successiva, leggermente sulla Dx, 30 m.
L7: 4c
L8: 5a (L7 e L8 direi che si possono concatenare)
L9: 5a (10 metri prima della sosta si può scegliere da che parte salire. Noi siamo passati a Sx)
L10: 5a (più facile del precedente)

Discesa:
Rognosa per la facilità di incastro. Fare doppie corte e mettere in conto di risalire