Seiva (Cima Meridionale di) Couloir Est

tipo itinerario: canale
difficoltà: I / 4.1 / E1   [scala difficoltà]
esposizione preval. in discesa: Est
quota partenza (m): 1960
quota vetta/quota massima (m): 3195
dislivello totale (m): 1240

copertura rete mobile
no operato : 0% di copertura

contributors: rocco
ultima revisione: 19/04/18

località partenza: Pont Valsavarenche (Valsavarenche , AO )

punti appoggio: Bar a Pont Valsavarenche

cartografia: L’escursionista - Valsavarenche

accesso:
Come per il colle di Punta Fourà seguire l'itinerario per il Grand Etret fino a q. 2800 circa, quindi piegare decisamente a dx e proseguire in direzione del suddetto colle, superando un breve pendio ripido a piedi, fino a pervenire in vista del canale. Raggiungerlo con un traverso orizzontale di qualche centinaio di metri su pendenze moderate.

note tecniche:
Breve ma estetico canale, che permette di sciare su neve primaverile lungo bellissimi e sostenuti pendii scaldati dal sole. Una interessante alternativa ai classici itinerari del Grand Etret e del colle di P. Fourà.
Programmare l’ora di partenza tenendo conto che il sole arriva molto presto su questi pendii.

descrizione itinerario:
Risalire il canale, circa 150 m, 40 gradi, poco più nel primo terzo e in uscita. Al termine del canale raggiungere verso sinistra la vetta nevosa (eventuale cornice), di pochi metri più bassa della rocciosa vetta di destra.
In discesa, dalla base del canale, seguire i bei pendii sostenuti che riportano nel vallone di Seyvaz, ricongiungendosi con l’itinerario percorso in salita a q. 2500 circa.