Lago Sud (Punta del) dal Colletto Balma per la cresta NO

difficoltà: F+   [scala difficoltà]
esposizione prevalente: Varie
quota partenza (m): 1588
quota vetta (m): 2535
dislivello complessivo (m): 1000

copertura rete mobile
dato non disponibile

contributors: m.gulliver
ultima revisione: 19/10/17

località partenza: Colletto (Roure , TO )

cartografia: Fraternali 1:25.000 n.5

bibliografia: GMI Alpi Cozie centrali

accesso:
All’ingresso di Villaretto, ultima frazione di Roure, seguire le indicazioni per Gran Faetto, Prato del Colle. Dopo Gran Faetto la strada è sterrata. Salire in auto, con cautela, per circa 3 km fino al tornante verso sx dopo l’alpeggio del Colletto, dove parte un evidente sentiero (palina).

note tecniche:
Breve percorso alpinistico che consente di effettuare una traversata completa di questa panoramica cima. Le difficoltà alpinistiche sono concentrate nella prima parte della breve cresta di salita. Materiale: corda da 25m sufficiente.

descrizione itinerario:
Dal tornante della strada seguire il sentiero per il Colle della Roussa. Poco prima del colle abbandonarlo per prendere il sentiero che si inoltra sulla sx nel vallone Rouen. Superato il Lago Rouen, quando il sentiero si porta sulla cresta S della Punta Loson, prendere la traccia a dx che scende leggermente verso SE e raggiunge il Colletto Loson, dove inizia la cresta di salita.
Lasciato il sentiero che scende in Val Sangone, aggirare lato Chisone alcuni torrioncini e portarsi alla base della cresta vera e propria. Superare uno scalino e salire una placca appoggiata (II), fin dove si impenna. Qui salire verticalmente sfruttando una fessura (3 m, III+) oppure traversare orizzontalmente verso dx, aggirare uno spigolo, scendere un passo (esposto), e salire, parallelamente allo spigolo, lato Chisone, fino a riprendere il filo poco sopra (II, II+). Aggirare sulla dx un salto franato e tenendo il filo raggiungere il culmine del salto iniziale (II). Ora la cresta diventa quasi pianeggiante ed elementare. Sotto la cima, un facile placca di supera direttamente (II).
Discesa: si scende lungo la cresta SSE (sentiero segnato) fino al Colle della Roussa, dove si volge a dx e si ritrova il sentiero percorso all’andata.

Novità! I preferiti

Aggiungete con un clic sul cuoricino bianco l'itinerario ai vostri preferiti. Li ritroverete tutti nella vostra pagina personale